A- A+
MediaTech
Top 100 Informazione online, Affaritaliani.it vola ancora: a gennaio +18%

Top 100 Informazione Online, Affaritaliani cresce ancora a gennaio: i dati 

Affaritaliani.it non arresta la corsa. Nonostante il settore delle news e dell'informazione sia "stabile" in termini di audience, senza particolari sprint in avanti, la nostra testata continua a incassare performance positive e gennaio registra un nuovo balzo in avanti del 18%. Secondo l'ultima rilevazione di ComScore pubblicata da PrimaOnline Affaritaliani ha iniziato l'anno con 1918 visitatori unici e 1629 pagine viste. Tra le performance peggiori colpiscono i cali di Tpi (-29%), Il Giornale (-6%), Libero (-21%) e Quotidiano Nazionale (-7%). 

LEGGI ANCHE: Top 100 Informazione Online Comscore, nuovo boom di affaritaliani.it: +25%

Iscriviti alla newsletter
Tags:
comscoretop informazione





in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.