A- A+
Medicina
Coronavirus. Le farmaceutiche USA al lavoro sul vaccino miracoloso

Coronavirus vaccino sperimentale: azienda USA avvia i primi test sull'uomo

‘Abbiamo spedito le prime fiale del vaccino contro il Coronavirus  al Centro Nazionale delle Malattie Infettive e Allergiche del Bethesda (NIAID) in Maryland per i test sull’uomo’ è la promettente dichiarazione fatta oggi dall’azienda farmaceutica americana Moderna che è la prima a raggiungere in tempi record questo obiettivo.

Coronavirus: Gli americani in prima fila alla ricerca del vaccino

E così il famoso ( ai tempi dell’Aids) e probabilmente più specializzato centro clinico al mondo, il Bethesda NIAID ha ora in mano il primo potenziale vaccino contro il Coronavirus per i test sull’uomo.   

Moderna pare essere stata la prima a raggiungere un ‘possibile’ vittoria  nella frenetica ricerca del vaccino. Il solo annuncio ha fatto schizzare le sue azioni da un 19% per azione al 22% in un solo giorno.

Sono molte, come si può’ immaginare le multinazionali farmaceutiche impegnate in questa corsa contro il tempo nella ricerca del vaccino ‘miracoloso e milionario’.

Giganti come Sanofi, Inovio Pharmaceuticals, Novavax ,Johnson & Johnson e Gilead Sciences  stanno lavorando senza sosta nei loro centri di ricerca americani per centrare un obiettivo che potrebbe dare guadagni impensabili. Pure Israele e chiaramente l’industria cinese hanno annunciato di stare lavorando e di essere molto vicini al vaccino.

Coronavirus, il CEO di Moderna: "Vaccino? Ci vorrà circa un anno"

Come annunciato da Trump i trial avranno un percorso più breve delle normali procedure. Il NIAID ha confermato che che i test  di valutazione dell’efficacia del vaccino partiranno da fine aprile su 25 persone circa e i primi risultati si conosceranno presumibilmente a luglio.’ Questi tempi-conferma l’Istituto-rappresentano un record mondiale sotto l’aspetto della velocità’.

‘Se supereremo tutti gli ostacoli-ha confermato il Ceo di Moderna,Stephane Bancel- ci vorrà un anno per avere il vaccino disponibile ma siamo orgogliosi di far parte delle aziende a agenzie pubbliche che stanno lavorando per una risposta a questa emergenza mondiale’.

Un’emergenza da 80000 casi di contagi nel mondo e 3000 morti, al momento. Numeri che impongono di fare presto ad avere il vaccino.

Commenti
    Tags:
    coronavirusmodernasanoficoronavirus vaccino israelecoronavirus vaccino sperimentalevaccino coronavirus israelevaccino coronavirus americano
    in evidenza
    Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

    Meteo

    Arriva l'aria polare dalla Svezia
    Fine maggio brividi. Previsioni

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

    Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news


    casa, immobiliare
    motori
    Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

    Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.