A- A+
Medicina
Realizzata la prima radiografia al mondo di un atomo: scoperta rivoluzionaria

Realizzata la prima radiografia al mondo di un atomo: scoperta rivoluzionaria

Sulla rivista scientifica Nature è stata pubblicata una ricerca destinata a rimanere nella storia: la prima radiografia al mondo di un singolo atomo. Gli scienziati hanno utilizzato i raggi X per caratterizzare le proprietà di un singolo atomo, dimostrando che questa tecnica può essere utilizzata per comprendere la materia a livello dei suoi più piccoli elementi costitutivi.

"Qui dimostriamo che i raggi X possono essere usati per caratterizzare lo stato elementare e chimico di un solo atomo", scrive il team internazionale guidato dal fisico Tolulope Micheal Ajayi dell'Università dell'Ohio e dell'Argonne National Laboratory negli Stati Uniti. I raggi X sono considerati adatti per la caratterizzazione dei materiali a livello atomico perché la loro distribuzione della lunghezza d’onda è paragonabile alla dimensione di un atomo.

Leggi anche: Padova, cuore fermo per 20 minuti: trapianto "miracoloso". Primo nella storia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
atomoradiogrfiaascienza




in evidenza
Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

L'annuncio a sorpresa

Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo


in vetrina
Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn

Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn


motori
La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.