A- A+
Medicina
Nuovo studio di Johnson@Johnson sull'efficacia del proprio vaccino negli USA

Il vaccino a dose singola di Johnson & Johnson ha mostrato una protezione sostanziale nell’uso sulla popolazione generale” annuncia l’azienda statunitense presentando i dati di un nuovo studio su dati reali rispetto a popolazione infettata, ricoverata e vaccinata negli USA.

Questo studio, secondo Johnson&Johnson, dimostra un'efficacia stabile del vaccino del 79% (IC, 77%-80%) per le infezioni correlate al COVID-19 e dell'81% (IC, 79%-84%) per i ricoveri correlati al COVID-19. Non ci sono state evidenze di efficacia ridotta nel corso della durata dello studio, compreso quando la variante Delta è diventata dominante negli Stati Uniti. Lo studio ha incluso 390.000 persone che hanno ricevuto il vaccino di Johnson & Johnson contro il COVID-19 e circa 1,52 milioni di persone non vaccinate confrontate per età, sesso, data, codice postale, e comorbidità e predittori per la gravità dell'infezione COVID-19 condotto da marzo a fine luglio 2021.

Una seconda dose a due mesi ha fornito una protezione del 94% (IC, 58%-100) contro il COVID-19 negli Stati Uniti.  

Lo studio di Fase 3 ENSEMBLE 2 ha dimostrato che una seconda dose del vaccino di Johnson & Johnson contro il COVID-19 somministrata 56 giorni dopo la prima ha fornito:

  • 100% di protezione (IC, 33%-100%) contro le forme gravi/critiche di COVID-19 - almeno 14 giorni dopo la vaccinazione finale.
  • 76% di protezione contro le forme sintomatiche di COVID-19 a livello globale (IC, 55%-88%).
  • 94% di protezione contro le forme sintomatiche di COVID-19 negli Stati Uniti (IC, 58%-100%).

 

Il richiamo a sei mesi ha fornito un aumento degli anticorpi di 12 volte

Quando un richiamo del vaccino di Johnson & Johnson contro il COVID-19 è stato somministrato sei mesi dopo l'iniezione singola, i livelli di anticorpi sono aumentati di nove volte una settimana dopo il richiamo e hanno continuato a crescere fino a 12 volte di più quattro settimane dopo il richiamo.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    johnson & johnsonvaccinocovid
    in evidenza
    A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

    MediaTech

    A Parigi la pizza la fanno i robot
    Gli italiani insorgono sui social

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.