A- A+
Medicina
Pasta contaminata da parassiti: ritirate pipe rigate. Marca e Lotto pasta

ALLARME PASTA CONTAMINATA, PASTA DI SEMOLA BIO RITIRATA: POSSIBILE PRESENZA DI PARASSITI

 

Ritirato un lotto della pasta di semola biologica per la possibile presenza di parassiti. A dare diffusione della notizia è Il Fatto Alimentare sempre in prima linea nel diffondere queste informazioni a tutela dei consumatori

 

PIPE RIGATE PASTA DI SEMOLA BIO MARCA VALBIO RITIRATE PER RISCHIO FISICO: PRESENZA DI PARASSITI

 

La pasta di semola biologica per la quale il ministero della Salute ha ordinato il ritiro per rischio fisico dovuto alla presenza di parassiti è la pasta di semola bio Valbio 

Come riporta l’avviso ufficiale pubblicato sul sito ministeriale, si tratta del lotto L171295089 della Pasta di semola BIO – PIPE RIGATE 135, prodotte da Valbio, Valdigrano di Flavio Pagani Srl, nello stabilimento con sede in via Borsellino 35/37 a Rovato (BS), con data di scadenza 14-03-2020 e vendute nelle confezioni da 3 kg.

 

PASTA DI SEMOLA BIO RITIRATA: POSSIBILE PRESENZA DI PARASSITI. COSA FARE

 

Il Ministero invita i consumatori che avessero acquistato le Pipe rigate pasta di semola bio Valbio sono invitati a riportarlo indietro per il rimborso

Tags:
pasta di semola biologica ritiratapasta di semola bio ritirata
in evidenza
Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"

tweet invecchiati male

Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


motori
La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.