A- A+
Medicina
Prendersi cura di un bene prezioso: il proprio sorriso

La salute della bocca è prima di tutto prevenzione

Lo sanno bene i genitori: prendersi cura dell’igiene orale dei figli, ma anche della propria, non è solo questione di salute ma anche di economia domestica. Le cure per il buono stato della bocca e dei denti possono incidere in maniera importante nell’equilibrio economico di una famiglia e la salute orale rappresenta senza dubbio una voce “in uscita” tra le più gravose.

Se il detto “prevenire è meglio che curare” è certamente applicabile ad ogni aspetto della cura del proprio corpo, nell’odontoiatria questo diventa indispensabile. È fondamentale, infatti, una corretta e quotidiana igiene orale, una cura costante della propria bocca e periodici controlli presso strutture gestite da professionisti, per una valutazione approfondita del cavo orale e l’identificazione di un piano individuale studiato sulle esigenze del singolo.

Da qualche settimana chi vive nella capitale ha a disposizione il poliambulatorio Vigne Nuove di Korian. Una struttura d’eccellenza che fa della prevenzione la sua vera ‘mission’ e offre un servizio odontoiatrico con apparecchiature moderne e professionisti esperti.

 

I consigli del medico

“Il dentista purtroppo - dice il Dott. Federico Emiliani, Responsabile del Poliambulatorio Odontoiatrico Vigne Nuove Korian - è spesso associato o a brutte esperienze con il professionista, oppure all’elevato costo sostenuto per le cure, magari a volte senza aver risolto a fondo il problema di partenza del paziente. Penso a situazioni in cui troppo facilmente vengono estratti i denti per sostituirli con gli impianti, anche in pazienti giovani. L’unico modo per evitare di incorrere in questi disagi, oltre che trovare un buon professionista, è la prevenzione”.

Che tipo di prevenzione suggerisce?

“Come per tutte le branche mediche, seguire un percorso terapeutico definito e condiviso con il proprio odontoiatra può ridurre in modo esponenziale il rischio di interventi o ricostruzioni tramite impianti che hanno costi molto significativi. La base è l’igiene orale quotidiana, oltre a quella professionale che permette di rimuovere principalmente la placca e il tartaro che sono frequentemente cause di malattie gengivali che, se ignorate, possono peggiorare e portare alla perdita dei denti”.

C’è un modo per non spendere tanto e recuperare il proprio sorriso?

“Al fine di preservare i denti naturali, presso il nostro centro vengono applicati moderni protocolli che permettono di recuperare i denti rovinati anziché sostituirli con impianti dentali, riducendo i costi delle terapie e rispettando la biologia naturale del paziente, oltre a evitare un intervento chirurgico con tutti i rischi e/o complicanze connesse. Grazie alle moderne tecnologie possiamo fare un’analisi approfondita e specifica del cavo orale e ridare smalto e brillantezza al sorriso individuale senza estrazioni, interventi o impianti”.

Quando invece l’unica via è la sostituzione con denti artificiali che soluzioni abbiamo?

Nel caso in cui si debbano sostituire o modificare dei denti, al fine di rispristinare o migliorare la funzione masticatoria e/o il sorriso, si può ricorrere a protesi di due tipi: la protesi fissa, ovvero protesi che vengono fissate in bocca tramite gli impianti dentali; o la protesi mobile, ovvero una protesi rimovibile autonomamente dal paziente e che può sostituire i denti di un’intera arcata (protesi mobile totale) o solo quelli mancanti (protesi mobile parziale). Nell’ambito delle protesi fisse vi è anche la variante della protesi a carico immediato che permette di tornare alla normale funzionalità già a poche ore dall’intervento di implantologia”.

I servizi del Poliambulatorio odontoiatrico Vigne Nuove Korian

Igiene orale e prevenzione

L’attività di igiene orale e prevenzione ha l’obiettivo di rimuovere principalmente la placca e il tartaro, frequenti cause di malattie gengivali e parodontali. Il trattamento prevede la rimozione in profondità di placca e tartaro che non sono eliminabili con la sola igiene orale quotidiana, aiutando a prevenire carie e gengivite. Sulla base di un’analisi della bocca, l’igienista valuterà poi la frequenza dei trattamenti al fine di mantenere il cavo orale in salute. L’igienista dentale diventa così una figura di riferimento per il paziente nel corso del tempo, insieme al quale studiare le migliori strategie di prevenzione domiciliare, oltre che professionale.

Le tecnologie

La tomografia computerizzata Dentale Cone Beam (CBCT) ha rivoluzionato la diagnostica radiologica odontoiatrica e maxillo-facciale rendendo disponibili ricostruzioni 3D delle strutture anatomiche esaminate.

Rappresenta l’ultima generazione delle macchine per imaging radiologico in campo odontoiatrico e riunisce, oltre ai suoi specifici pregi, quelli di altre metodiche ormai consolidate come l’OPT (ortopantomografia o panoramica). Si è dimostrata insostituibile nella programmazione d’interventi di avulsione di elementi dentari inclusi sia nell’adulto che in età pediatrica, minimizzando eventuali complicazioni post-operatorie. In implantologia, permette addirittura di valutare qualità e quantità di osso disponibile e prevedere possibili cause di insuccesso. In ortodonzia, consente una migliore programmazione clinica e in campo oncologico permette di definire l’estensione di processi espansivi e compromissioni di anatomiche vitale.

Il servizio è disponibile presso Vigne Nuove.

Pedodonzia.

Tutte le terapie odontoiatriche indirizzate ai pazienti in età pediatrica rientrano nella pedodonzia. Le cure pedodontiche sono volte ad evitare la sintomatologia dolorosa e la permuta precoce dei denti decidui "da latte", nonché la conservazione dei nuovi denti in eruzione (per esempio con le sigillature). La mancanza di terapie può comportare grossi disagi nel corretto sviluppo della dentizione. Ecco perché tutti i genitori dovrebbero portare i propri bambini in visita dal dentista, e abituarsi ad effettuare controlli periodici al fine di monitorare il corretto sviluppo delle arcate dentali e prevenire la formazione precoce di carie, che rappresenta oggi la malatia più diffusa al mondo. La prima visita con il dentista è consigliata intorno ai 5-6 anni di età.

Ortodonzia

Nei casi di malformazioni mascellari si ricorre all’ortodonzia che ha l’obiettivo di riallineare i denti per evitare alterazioni funzionali, masticatorie e fonetiche, oltre che estetiche. Sulla base delle immagini digitali del cavo orale è possibile riallineare il sorriso attraverso apparecchi fissi o allineatori trasparenti rimovibili. Più il paziente è giovane, più sono alte le probabilità di riuscita dell’intervento perché le ossa mascellari sono ancora in via di sviluppo. Pertanto, è opportuno sottoporre i bambini già a partire dai 5 anni a controlli periodici e puntuali. Oltre la correzione delle malocclusioni infantili, gli specialisti di Vigne Nuove si dedicano anche a pazienti adulti che non hanno potuto risolvere da bambini o adolescenti i problemi di allineamento e di occlusione, con protocolli dedicati all’età adulta, per risultati funzionali ed estetici predicibili e duraturi.

 

Chirurgia orale

La chirurgia orale realizzabile nelle strutture di Vigne Nuove (e in altri centri Korian) comprende le estrazioni dentarie, dalle più semplici a quelle più complesse e articolate. Nell’ambito della chirurgia orale possono anche essere trattate cisti dei tessuti duri e molli, nonché screening delle lesioni pre-cancerose del cavo orale al fine di assicurare una diagnosi tempestiva.

 

Implantologia

L’Implantologia si occupa di sostituire uno o più denti mancanti mediante il posizionamento di impianti in titanio, che fungono da radici dei nuovi denti artificiali. Grazie al trattamento di implantologia a carico immediato, i pazienti potranno ritrovare il sorriso e tornare a mangiare come prima già dopo alcuni giorni dall’esecuzione dell’intervento. Nel caso fosse necessario, vengono effettuati degli interventi di ricostruzione ossea al fine di poter procedere con un corretto posizionamento implantare. Nel poliambulatorio si eseguono anche interventi di implantologia computer guidata che, quando possibile, permette di inserire impianti dentali senza l’utilizzo del bisturi e senza punti di sutura.

 

Odontoiatria restaurativa

Quando l’igiene orale non è sufficiente alla cura e alla prevenzione della carie, si ricorre all’odontoiatria restaurativa al fine di ristabilire il sorriso attraverso il ripristino della funzione, della morfologia e dell’estetica della bocca. L’odontoiatria restaurativa ha come scopo quello di ricostruire i denti distrutti dalla carie con metodologie di ultima generazione, consentendo di recuperare anche i denti più compromessi, evitando il più possibile di ricorrere alle estrazioni chirurgiche.

 

Parodontologia

Si occupa della prevenzione e della cura di malattie quali gengivite e parodontite: una malattia che può portare alla perdita dei denti se non opportunamente diagnosticata e trattata. La parodontite è molto spesso asintomatica tranne nelle fasi avanzate, caratterizzate da mobilità dei denti, ascessi e perdita spontanea degli elementi dentari.

 

Protesi

Nel caso in cui si debbano sostituire o modificare dei denti al fine di rispristinare o migliorare la funzione masticatoria e/o il sorriso, si può ricorrere a protesi di due tipi:

  • la protesi fissa, ovvero protesi che vengono fissate nelle basi ossee tramite impianti;
  • la protesi mobile, ovvero una protesi rimovibile autonomamente dal paziente e che può sostituire i denti di un’intera arcata (protesi mobile totale) o solo quelli mancanti (protesi mobile parziale).

Nell’ambito delle protesi fisse vi è anche la variante della protesi a carico immediato che permette di tornare alla normale funzionalità già a poche ore dall’intervento dell’impianto.

 

Faccette Dentali

L’estetica dentale è una delle branche oggi più richieste da chi non ama il proprio sorriso e desidera un cambiamento. Grazie all’applicazione delle faccette dentali è possibile, in poche sedute, tornare a sorridere senza imbarazzo, dimenticando i propri difetti. Le faccette sono sottili lamine di ceramica che, applicate sulla porzione esterna dei denti, possono correggere la maggior parte dei difetti: spazi, brutto colore, denti non allineati o consumati, donando nuovo smalto al sorriso ed aumentando la sicurezza e l’autostima dei pazienti. Il trattamento è indolore, rapido, ed è possibile avere un’anteprima del risultato finale prima che venga realizzato il trattamento.

 

Presso il Poliambulatorio Vigne Nuove Korian, oltre che di interventi di odontoiatria, si può usufruire di tutti i servizi di prevenzione e della cura in sicurezza: risonanza magnetica, ecografie, mammografie, analisi di laboratorio, fisioterapia anche in convenzione e tante altre prestazioni. A Roma, i Poliambulatori della rete Korian sono nelle zone di Vigne Nuove, Serenissima, Delle Valli, Somalia e Prati e nella Provincia di Latina ad Aprilia e a Terracina.

Per maggiori informazioni: sito www.poliambulatorilazio.it - telefono 06 87200366

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ambulatoriodentistakorianlazioodontoiatriasorriso




    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.