A- A+
Medicina
Salviamo Elisa: serve un donatore di midollo osseo entro 50 giorni. L'appello

#salviamoElisa, 50 giorni di tempo per trovare un donatore di midollo

 

Corsa contro il tempo per salvare Elisa, la bimba di 3 anni malata di leucemia. E tutto il mondo online si mobilita lanciando la campagna online “Salviamo Elisa”. Ci sono infatti solo 50 giorni per trovare un midollo osseo compatibile con Elisa e permetterle così di continuare a vivere. Anche i Vip si fanno avanti per raggiungere l’obiettivo.

Elisa è affetta da una rara forma di leucemia. Ricoverata al Bambino Gesù di Roma, la piccola è già al suo quinto ciclo di chemioterapia sperimentale. Purtroppo, come afferma il professor Franco Locatelli, direttore del Dipartimento di onco-ematologia pediatrica e medicina trasfusionale dell’ospedale, potrà sopportarne ancora solo un altro, dopo di che non sarà possibile fare più nulla e la piccola morirà tranne che, in un tempo brevissimo, 50 giorni, non si trovi un donatore di midollo osseo compatibile con quello di Elisa.

 

Corsa contro il tempo per trovare il midollo osseo per salvare Elisa: abbiamo 50 giorni

 

Fabio, il papà di Elisa, non vuole arrendersi e lancia così un appello online attraverso la creazione di una pagina facebook Salviamo Elisa.
La pagina Facebook Salviamo Elisa è stata aperta il 25 agosto ed a oggi ha raccolto già oltre 10.000 fan, tutte persone unite da un solo obiettivo: trovare un donatore di midollo osseo compatibile con Elisa e salvarla.

Nella pagina Facebook Salviamo Elisa ci sono tutte le istruzioni per diventare donatore di midollo. Certo non sarà facile trovare un donatore di midollo per salvare Elisa, si stima infatti che ci sia un donatore di midollo osseo compatibile su centomila. In ogni caso questa campagna potrà essere d’aiuto a tutti i malati di leucemia, mieloma o linfoma in attesa di trapianto.

 

 

Salviamo Elisa, serve donatore di midollo osseo entro 50 giorni. I Vip si mobilitano

 

Anche i Vip si mobilitano a sostegno della campagna Salviamo Elisa. Anastacia, Fiorello, Umberto Tozzi e tanti altri stano rilanciando online l’appello di papà Fabio e i risultati non tardano ad arrivare: cresce il Registro dei donatori di midollo osso, regalando una speranza alle tante persone malate in attesa che la propria speranza di trapianto si trasformi in realtà. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salviamo elisadonatore midollo osseo
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.