A- A+
Medicina
Vitamina C: i migliori 8 alimenti per la giusta dose giornaliera di vitamina C

VITAMINA C PER PREVENIRE L’INFLUENZA E CURARE IL RAFFREDDORE

Vitamina C contro raffreddore e influenza: naso che cola, mal di gola? Sembra che tu abbia bisogno di una dose di vitamina C. Ma prima di sbucciare un'arancia, considera questi fattori di vitamina C.

VITAMINA C A COSA SERVE

La vitamina C, conosciuta anche come acido ascorbico è una vitamina essenziale che produce tanti  benefici per la salute. La vitamina C è essenziale per una buona funzione immunitaria. Svolge inoltre un ruolo importante nella segnalazione chimica al cervello e nella riparazione dei tessuti . La vitamina C ha eccellenti proprietà antiossidanti, il che significa che aiuta a controllare alcune delle conseguenze dei danni ai tessuti e delle scelte di vita non salutari come bere e fumare

VITAMINA C ALIMENTI: ECCO ALCUNI ALIMENTI CHE CONTENGONO PIÙ VITAMINA C DELLE ARANCE

La vitamina C si trova principalmente in frutta e verdura e le arance sono un'ottima fonte. Ciò che potrebbe sorprendervi, tuttavia, è che ci sono molti alimenti che contengono più vitamina C rispetto a un'arancia.

Alimenti ricchi di vitamina C, oltre alle arance, sono:

  • cavolo
  • Patate
  • Fragole
  • broccoli
  • peperoni rossi
  • ananas
  • Cavoletti di Bruxelles
  • mirtilli

VITAMINA C PURA: ASSUMERE INTEGRATORI DI VITAMINA C

Bisogna assumere integratori di vitamina C pura?

In realtà dovremmo essere in grado di ottenere tutta la vitamina C di cui abbiamo bisogno seguendo una dieta varia ed equilibrata. La maggior parte di frutta e verdura contiene molta vitamina C, quindi fino a quando si assume la corretta dose giornaliera di vitamina C non è necessario integrarla.

Tuttavia se non si mangia molta frutta e verdura o se si è stati colpiti dall raffreddore, si potrebbe  prendere in considerazione di integrare la vitamina C pura. Esistono anche prove che dimostrano che i fumatori hanno livelli di vitamina C inferiori nel sangue rispetto ai non fumatori, quindi se si ha il vizio del fumo si potrebbe decidere di assumere integratori di vitamina C regolarmente.

VITAMINA C: DOSE GIORNALERA

Quanta vitamina C al giorno serve?

L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda 45 mg di vitamina C al giorno o 300 mg a settimana.
Se si prendono  integratori di vitamina C, non bisogna esagerarne in quanto ciò potrebbe essere dannoso.

Troppa vitamina C causa generalmente disturbi di stomaco, mal di testa, problemi di sonno e arrossamento della pelle. Per questo motivo, non sono raccomandate alte dosi, ma assumere meno di 1.000 mg di integratori di vitamina C al giorno è improbabile che causi danni.

Una capsula da 250-500 mg o una compressa effervescente una volta al giorno se si avverte un raffreddore in arrivo sarà sufficiente per la maggior parte delle persone. È possibile acquistare integratori di vitamina C ad altissima resistenza. Tuttavia la migliore fonte di vitamina C è sempre frutta e verdura! 
 

Commenti
    Tags:
    vitamina cvitamina c dosivitamina c cosa servevitamina c alimentivitamina c puravitamina c integratori
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

    Scatti d'Affari
    Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.