A- A+
Meteo
Meteo: arrivano grandine, temporali e freddo. Ecco quando torna il caldo

Meteo: arrivano grandine, temporali e freddo. Ecco quando torna il caldo

Maltempo con temporali, grandinate e crollo delle temperature. La primavera continua a riservare sgradite sorprese secondo le ultime previsioni meteo. Il caldo? Per ora non torna, anche se sta per arrivare un fenomeno che....

METEO, ATTACCO TEMPORALESCO CON GRANDINE E NUOVO CROLLO TEMPERATURE. PREVISIONI

Sembra non finire più questa situazione poco consona alla primavera, anche se a dire il vero la caratteristica di questa stagione è proprio la sua imprevedibilità e instabilità atmosferica. Nel weekend assisteremo ancora a una fase di maltempo che poi continuerà anche nei primi giorni della prossima settimana. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che dopo un sabato in gran parte soleggiato, a parte alcuni temporali in Sardegna e dei piovaschi al Sud, domenica il tempo continuerà a rimanere instabile in Sardegna e inizialmente asciutto sul resto delle regioni (eccetto sul Lazio). Nel pomeriggio una nuova ondata di temporali accompagnati anche da locali grandinate, interesserà le regioni centrali e molte province del Meridione. In questo contesto le temperature, dopo il breve sussulto verso l'alto di sabato, subiranno un nuovo crollo di 3-5°C dove il tempo sarà perturbato. Al Nord alcune precipitazioni riguarderanno soltanto l'arco alpino, risultando nevose sopra i 1200 metri, la stessa quota dove scenderà la neve sugli Appennini (piuttosto bassa per essere a metà aprile). Notizie non buone nemmeno per l’inizio della prossima settimana, ancora contraddistinto da una diffusa instabilità al Centro-Sud.

PREVISIONI METEO PROSSIMI GIORNI

Meteo domenica 17421da ilmeteo.it
 

Sabato 17. Al nord: soleggiato, ma si copre al Nordest. Al centro: peggiora in Sardegna con temporali, coperto su Abruzzo e Molise. Al sud: a tratti coperto, rare precipitazioni.

Domenica 18. Al nord: cielo coperto, dal pomeriggio precipitazioni sulle Alpi. Al centro: subito instabile su Sardegna e Lazio, poi ovunque con temporali, piogge e neve a 1100m. Al sud: via via più instabile ovunque.

Lunedì 19. Al nord: a tratti coperto. Al centro: via via più instabile su Appennini e zone limitrofe. Al sud: instabile sui rilievi e settori adiacenti.

Da martedì instabilità sui rilievi, poi veloce perturbazione atlantica, quindi più sole e caldo.

Commenti
    Tags:
    meteoprevisioni meteometeo pioggiameteo temporalimeteo caldo
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il WWF lancia l'allarme leoni Popolazione crollata del 90%

    Green

    Il WWF lancia l'allarme leoni
    Popolazione crollata del 90%

    i più visti
    in vetrina
    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo

    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Defender porta in giro per l’Italia una casa mobile da vivere su Airbnb

    Defender porta in giro per l’Italia una casa mobile da vivere su Airbnb


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.