A- A+
Auto e Motori
Dacia al GMIS: tre novità mondiali per un futuro elettrizzante e avventuroso

Dacia conferma la sua presenza al Salone Internazionale di Ginevra 2024, promettendo di stupire il pubblico con tre anteprime mondiali che riflettono il suo spirito innovativo e la dedizione alla sostenibilità.

Tra il 26 febbraio e il 3 marzo, l'iconico brand esporrà il Nuovo Duster, la Nuova Spring e il prototipo Sandrider, destinato alla leggendaria Dakar, su uno stand di 900 m^2, anticipando un futuro eccitante per gli appassionati dell'automotive.

Il Nuovo Duster, terza generazione del SUV amato a livello globale, si presenta con un design ancora più marcato e opzioni motoristiche all'avanguardia, tra cui la GPL ECO G100, l'HYBRID 140 e il Mild-Hybrid 48V TCe 130, disponibile sia in versione 4x2 che 4x4. Con oltre 2,2 milioni di unità vendute, Duster si riconferma come la scelta ideale per le famiglie, offrendo il miglior rapporto qualità/prezzo della sua categoria a partire da 19.700 euro.

La Nuova Spring si distingue nel panorama delle auto elettriche grazie al suo design rinnovato, la leggerezza unica e una serie di funzionalità smart che rendono la guida quotidiana più semplice e piacevole. Disponibile con motorizzazioni da 45 CV e 65 CV, Spring si propone come la soluzione elettrica più conveniente sul mercato, mantenendo il suo impegno verso un futuro sostenibile.

Infine, il prototipo Sandrider incarna l'ambizione di Dacia di affrontare le sfide più estreme. Progettato per la Dakar e altri rally-raid, rappresenta un laboratorio tecnologico a cielo aperto dove Dacia testerà le sue innovazioni in termini di sostenibilità e resistenza. Il prototipo, alimentato da carburante sintetico, sottolinea l'impegno del brand per una mobilità a basse emissioni di carbonio, offrendo al tempo stesso prestazioni eccezionali.

Il pilota leggendario Sébastien Loeb sarà presente allo stand Dacia, condividendo la sua esperienza e la sua visione al fianco del prototipo Sandrider, sottolineando ulteriormente il legame tra la marca e il mondo delle competizioni.

Il Salone di Ginevra 2024 si preannuncia quindi come un palcoscenico entusiasmante per Dacia, che continua a ridefinire le aspettative con veicoli che combinano innovazione, accessibilità e rispetto per l'ambiente, confermando il suo ruolo di pioniere nel settore automotive.

 






in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove



motori
Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.