A- A+
Auto e Motori
Helbiz, nuova partnership con myCicero

Helbiz annuncia una nuova partnership con myCicero, l’app per la mobilità più diffusa in Italia, con la quale è possibile pagare il parcheggio e muoversi con il trasporto pubblico locale, i treni, le lunghe percorrenze su gomma, i taxi e fra poco anche utilizzare i servizi di sharing.

L’accordo stretto con myCicero prevede, dai primi mesi del 2022, la visualizzazione sulla mappa di tutti i mezzi Helbiz presenti nelle vicinanze dell’utente, informarlo circa le condizioni del livello di carica della batteria, permettendogli così facilità e sicurezza d’uso del mezzo, ed iniziare il noleggio direttamente da app.

Con questo nuovo legame stretto con un’app visionaria come myCicero, Helbiz continua il suo percorso all’insegna della tecnologia, dell’innovazione e della sicurezza, con l’obiettivo di diffondere la mobilità sostenibile in modo capillare e diminuire sensibilmente il traffico cittadino che congestiona le grandi città. Inoltre, la presenza sull’app myCicero, semplice da utilizzare e alla portata di tutti, permette ad Helbiz di ampliare il numero di clienti dei propri mezzi in sharing.

“Siamo molto felici di questo accordo con myCicero e crediamo che questa app supporti i clienti nella ricerca di mezzi di trasporto sicuri, efficienti e sostenibili” – afferma Ruggero Cipriani Foresio, Chief Marketing Officer di Helbiz“Stiamo lavorando incessantemente per realizzare il nostro sogno e la nostra visione delle nuove città smart, in cui siano ben integrate tutte le modalità di mobilità, e questa partnership rafforza la nostra visione di intermobilità urbana.”

“La partnership con Helbiz aggiunge un tassello importante all’offerta myCicero” - afferma Giulia Fanesi, Marketing Manager di myCicero “L’integrazione dei servizi di sharing ci consentirà di offrire un’esperienza di viaggio sempre più completa e vicina alle esigenze dei nostri utenti.” 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    helbizmycicero
    in evidenza
    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15 In Borsa il titolo si impenna

    Firenze furiosa col gioiellino serbo

    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15
    In Borsa il titolo si impenna

    i più visti
    in vetrina
    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"



    casa, immobiliare
    motori
    Mini classica si converte all'elettrico

    Mini classica si converte all'elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.