A- A+
Auto e Motori
Lanciati gli “Heritage Point” nei Motor Village di Roma e Palermo

Heritage rafforza il suo piano operativo aprendo gli Heritage Point in collaborazione con i Motor Village di Roma e Palermo. Qui infatti sarà possibile fruire di alcuni dei servizi più apprezzati dagli appassionati, avendo l’opportunità di richiedere i Certificati di Origine, far ispezionare la propria vettura storica per la Certificazione di Autenticità ed acquistare merchandising e una selezione di ricambi dedicati specificamente alle auto d’epoca.

L’inaugurazione degli Heritage Point a Roma e Palermo prosegue quindi il percorso di successo iniziato con il Mirafiori Motor Village e il Motor Village Arese, confermando l’importanza di questi punti di riferimento per i collezionisti. La presenza di personale specializzato garantirà un’assistenza dedicata in grado di rispondere alle esigenze degli appassionati: gli Heritage Point diventano così gli ambasciatori di questo progetto mirato a offrire un servizio di qualità, incrementando al contempo la sua capillarità a livello nazionale.

L’iniziativa sarà sostenuta da un apposito programma di comunicazione che includerà una chiara identificazione in situ degli Heritage Point, la promozione tradizionale su stampa locale e un canale di contatto diretto “digital oriented” tramite i siti web e i social network dei Motor Village, ma anche sulle pagine Facebook e Instagram del progetto Heritage, che hanno superato i 37 milioni di impression.

Infine, dato il crescente interesse suscitato dall’iniziativa e le fruttuose collaborazioni instaurate con prestigiosi partner in diversi Paesi europei, l’iniziativa verrà a breve estesa presso altri Motor Village europei, nello specifico in UK, Germania e Svizzera, mercati in cui è particolarmente vivo il culto per le auto d’epoca italiane: una “passione senza tempo”, come recita lo slogan di Heritage.

Nato nel 2015, il dipartimento Heritage ha l’obiettivo primario di tutelare ed arricchire l’immenso patrimonio storico dei marchi Abarth, Alfa Romeo, Fiat e Lancia, con particolare focus sul parco vetture di proprietà costituito da oltre 600 unità. Ma al di là della mera conservazione, il progetto mira a valorizzare e far rivivere un patrimonio che racconta una storia così ricca e affascinante che merita di essere tramandata come un esempio prezioso e attuale ancora oggi. Questo scopo è stato perseguito con una serie di attività di esposizione statica, di partecipazione a competizioni riservate a vetture classiche e con l’offerta di vari servizi legati a questo mondo.

Commenti
    Tags:
    heritage pointmotor village romamotor village palermostellantis
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

    Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.