Roma, 27 nov. (Adnkronos) - Non si potrà andare al bar, né sedersi ad un ristorante. E allora, come coltivare le amicizie e i rapporti sociali condividendo la gioia del desco? I no vax e i no green pass si stanno organizzando in previsione del 6 dicembre, quando il governo darà il via alla 'stretta' del Super Green Pass fino a ben oltre Capodanno. Si chiama 'home bar': il bar, il bistrot e il ristorante si trasferiscono in casa, con l'unica regola per i partecipanti di pagare una quota stabilita per poi rifornirsi al supermercato e organizzarsi esattamente come se si fosse al bar o al ristorante. Sui social sono ormai centinaia i post condivisi dagli utenti che, preparandosi alle festività natalizie, non intendono rinunciare al piacere della convivialità ma senza trasgredire le norme stabilite dal nuovo decreto, secondo il quale chi non è vaccinato o guarito dal covid non potrà accedere praticamente in nessun luogo di socialità o quasi. L’appuntamento dunque è dal 6 dicembre, e gira su bacheche di gruppi e contatti social del popolo no-vax. Il motto è: "non è nulla di illegale, ma solo il ripristino delle serate tra amici".

in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

i più visti
i blog di affari
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.