A- A+
Politica
5S, ex parlamentari non più assunti: i trombati grillini furiosi contro Conte

5S furiosi contro Conte (che non li ha più assunti)

Deputati, senatori ed ex ministri 5S chiamano ma Giuseppe Conte non risponde. Molti politici, all'interno dello staff grillino, convinti di avere in tasca un posto nei gruppi parlamentari non appena sarebbe partita la nuova legislatura sono infatti ancora in cerca di una collocazione. Il leader 5S Giuseppe Conte aveva promesso loro un posto o a Montecitorio o a Palazzo Madama, ma per ora, a distanza di quasi otto dal debutto delle nuove Camere, di quella chiamata non c'è traccia.

LEGGI ANCHE: Sileri, lo zombie trombato due volte (da Beppe Gigino) è fuori dai giochi

A scriverlo è Il Giornale che rivela i motivi del silenzio e la lista degli scontenti. Per il primo punto si tratta di una questione economica. “Le casse del partito languono e i fondi dei gruppi parlamentari si sono assottigliati perché il numero degli eletti è nettamente inferiore a quello della scorsa legislatura. Così soltanto in pochi tra gli ex sono riusciti a staccare un ticket per lavorare a Palazzo”, afferma Il Giornale.

Mentre per quanto riguarda gli scontenti, ad aprire la lista c'è l'ex ministra per la Pubblica Amministrazione e per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone. “A dicembre per lei sembrava fatta: la trattativa tra Dadone e i vertici del M5s per un incarico negli Staff dei gruppi parlamentari era in fase avanzata. Ma a un certo punto qualcosa si è inceppato e l'ex ministra dei governi Conte e Draghi è stata messa in standby”, rivela il quotidiano. Ma non solo. Tra gli scontenti spunta anche il nome dell'ex "deputato lombardo Davide Tripiedi”. Delusi anche “gli ex Gianluca Castaldi, Daniele Pesco e Rossella Accoto, che erano pronti perfino ad aprire una società di consulenza autonoma per collaboratore con i nuovi deputati e senatori”, conclude il quotidiano. 


RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

 

Egregio direttore,
la presente per smentire la notizia uscita oggi sulla Sua testata, dal titolo "5S, ex parlamentari non più assunti: i trombati grillini furiosi contro Conte - 5S furiosi contro Conte (che non li ha più assunti). Ira dell'ex ministra Dadone. Il caso", contenente una ricostruzione del tutto priva di fondamento e che considero diffamatoria e lesiva della mia immagine.

La scrivente non ha mai intrattenuto "trattative coi vertici M5S" aventi ad oggetto futuribili prospettive occupazionali nello staff parlamentare. Non sono dunque stata messa "in stand by", come riportato dal Suo giornale, perchè non è mai iniziata nessuna discussione in merito. Non apro quindi nessuna lista degli scontenti e posso assicurarLe che il rapporto che ho nei confronti del mio movimento è di assoluta armonia. La invito pertanto a voler pubblicare celere smentita della notizia, essendo la stessa totalmente infondata e La informo che mi riservo di adire le vie legali a tutela della mia immagine.

Cordiali saluti

Fabiana Dadone

Iscriviti alla newsletter
Tags:
5scontegrillini





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.