A- A+
Politica
Lucia Annunziata alle Europee: ecco perché ha lasciato la Rai
Lucia Annunziata

Lucia Annunziata dopo la Rai scende in politica: l'analisi 

Ecco perché Lucia Annunziata ha lasciato la Rai. Ecco perché qualche tempo fa la pasionaria rossa ha fatto il Gran Gesto di abbandonare la conduzione di Mezz’ora In Più senza che nessuno avesse chiesto la sua crapa. La scaltra giornalista Pd puntava Bruxelles e si era fatta per tempo un piano ben preciso. Le voci che danno l’Annunziata candidata per il centro – sud alle prossime Europee sono sempre più insistenti e così è pronto un altro “effetto Santoro” che nel 2004 prese il volo per le nordiche lande sempre in quota sinistra dopo aver preso stipendi pubblici in Rai e da Mediaset.

LEGGI ANCHE: Europee, parte il risiko di Schlein: Annunziata capolista al Sud

In realtà qualche sospetto su di lei c’era stato perché in genere funziona così. Dopo la vittoria del centro – destra quasi un anno fa Giorgia Meloni ha fatto passare i giusti mesi e poi si è presa la Rai. Per evitare che si gridasse come sempre al golpe ai “duchi rossi” dell’informazione ed intrattenimento sono stati fatti ponti d’oro perché mollassero la presa. In realtà la resistenza –causa stipendi pubblici “bassi” (per modo di dire) - è stata minima. Basta guardare la vicenda di Fabio Fazio e company che hanno preso un monte di soldi per migrare a Discovery, oppure Bianca Berlinguer e socio montanaro che è migrata a Mediaset.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
annunziataeuropee





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.