A- A+
Politica
Berlusconi: "Renzi? Potremmo lavorare bene insieme. Io l'ho sempre stimato"

Berlusconi strizza l'occhio a Renzi. E' un messaggio anche agli alleati

Silvio Berlusconi lancia un messaggio a Giorgia Meloni: "Lei sa che se ha bisogno può chiedermi aiuto". Il leader di Forza Italia non ha fatto mistero di sentirsi un po' messo da parte dalla premier e i fischi ricevuti alla festa di Fdi non hanno aiutato. Ma il Cavaliere l'apertura più importante la fa ad un altro politico, il leader di Italia Viva, delieando un futuro scenario. "Ho sempre stimato Renzi - dice Berlusconi al Corriere della Sera - e ho sempre pensato che giochi in una metà campo che non è la sua. Certamente, se lo volesse, potremmo lavorare in sintonia su diversi temi ma gli italiani hanno scelto alle elezioni da chi vogliono essere governati". Non tarda ad arrivare quindi la risposta alle parole al miele usate nei giorni scorsi da Bonifazi, un fedelissimo di Renzi verso Berlusconi in seguito ai fischi alla festa di Fdi: "Non c'è gratitudine".

Berlusconi affronta anche il tema della manovra, promuovendo l'esecutivo nonostante il poco tempo e le difficoltà a livello internazionale. "Diciamo che è il primo passo. Il governo di centrodestra - prosegue Berlusconi al Corriere - ha dovuto affrontare una situazione molto difficile per colpa dello scenario internazionale e degli aumenti dell’energia e delle materie prime. Di conseguenza è rimasto poco per le riforme strutturali che ritengo necessarie. Nonostante questo, alcuni risultati concreti li abbiamo ottenuti e in altre materie, come la giustizia, si sta lavorando nella giusta direzione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forza italiamatteo renzisilvio berlusconi





in evidenza
Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

Milan, l'incubo dei tifosi

Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.