A- A+
Politica
Boccia capogruppo Pd? Il suo vero desiderio sarebbe la presidenza della Puglia
Francesco Boccia
Lapresse

In teoria la legislatura regionale termina nel 2025 ma non è escluso il voto già il prossimo anno. Ecco perché


Francesco Boccia, ex ministro per gli affari regionali e le autonomie nel governo Conte II, si prepara a diventare il nuovo capogruppo al Senato del Partito Democratico. Così ha scelto la nuova segretaria Elly Schlein e, salvo colpi di scena vista la votazione a scrutinio segreto, Boccia - fedelissimo di Schlein - guiderà la pattuglia dei senatori Dem a Palazzo Madama.

Però, stando a rumor che arrivano da Bari, il vero obiettivo a medio-lungo termine di Boccia, nato a Bisceglie il 18 marzo 1968, sarebbe quello di diventare presidente della Regione Puglia. In questo modo resterebbe tagliato fuori il sindaco di Bari Antonio Decaro che, come il Governatore Michele Emiliano, alle primarie Dem si è schierato con Stefano Bonaccini.

Le elezioni regionali si sono tenute nel 2020 e quindi la legislatura scade naturalmente nel 2025. In una recente riunione di giunta, come è trapelato sui giornali locali, Emiliano ha assicurato i suoi assessori che intende arrivare fino al termine della legislatura, quindi nel 2025. Ma la situazione è fluida, specie dopo i cambiamenti a Roma con le primarie. E non è affatto escluso che il presidente attuale decida di candidarsi alle elezioni europee del prossimo anno. Che cosa accadrebbe in quel caso?

Iscriviti alla newsletter
Tags:
francesco boccia regione puglia





in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.