A- A+
Politica
Caos procure, Ferri: "Dimesso dall'Anm? Non sono più socio da anni"

"Il mio ruolo di parlamentare è per me incompatibile con quello di iscritto all'Anm . Da quando sono entrato in Parlamento, ormai due anni fa, non sono più socio. Non è una notizia di oggi, ma che risale almeno al 2018. L'Anm non aveva altra scelta che prenderne atto, non doveva neppure essere iniziato come avevano correttamente detto da principio i Probiviri senza alcuna incertezza ed all'unanimità". Così il deputato di Iv, Cosimo Ferri, magistrato in aspettativa.

"Ora -spiega- posso aggiungere che comunque fossi in servizio allo Stato non mi riconoscerei più in questa Anm, troppa ipocrisia , conflittualità e doppiopesismo . Quando si giudica ci vuole sempre serenità , imparzialità, equilibrio e buon senso. Mai pregiudizi o voglia di dare risposte mediatiche".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ferripalamarapalamara verita
    in evidenza
    Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

    Quirinale/ Rete scatenata

    Mentana all'inizio della maratona
    Il Colle, il voto e l'ironia social

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.