A- A+
Politica
Europee, Cecilia Strada conta sull'effetto Babbo e punta al seggio a Bruxelles
Cecilia Strada

Cecilia Strada, la protettrice dei migranti si accoda all'omologa tedesca e ci ripensa sulle Europee, prossima destinazione: Bruxelles

Cecilia Strada, pasionaria rossa della miglior acqua, fiuta odor di candidatura e si prepara ad acchiappare il posto. Cecilia Road aveva invero rifiutato l’orribile possibilità ma ha capito che se non si sbriga so’ dolori: "Ho detto più volte no. Oggi potrei ripensarci. Carola Rackete fa bene a lottare per andare all’Europarlamento". E si sa che quando c’è una barca di soldi fumanti da guadagnare non è saggio tirarsi indietro o tergiversare, neppure per lei.

Ma dicevamo che la decisione più che soffertamente ideologica appare pragmatica perché “la furbacchiona Carola Rackete sì ed io no?”, si deve essere detta. “Cosa c’ho io meno di lei? Forse mi difettano i quarti di libertà rossa o il radical-chicchismo?” – ha esclamato guardandosi allo specchio...

Leggi anche: Migranti, Feltri censurato sul "suo" Libero per aver detto la verità

E così la Strada si appresta a seguire la strada (scusate il bisticcio di parole, peraltro voluto) dell’ “amika” tedesca che si candida con Linke per le Europee del 2024. Candidatura che ha già provocato l’ovvia protesta dei quadri dirigenti del partito che sono comunisti sì ma scemi no e non ci stanno a farsi vedere sfilare il posto dalla dall’ex capitana della Sea Watch.

Leggi anche: Schlein invita Conte alla Festa, ma la leadership è insidiata da Bonaccini

La Pasionaria Rossa c’ha – come noto - un vero amore per i migranti. E così esterna: "Il governo dei flussi migratori deve essere gestito a livello europeo e la vera urgenza è creare canali legali di accesso all'Europa. Sarebbe bello ripristinare una missione di soccorso statale europea di salvataggio: da 'Mare Nostrum' si è creato un vuoto in quella zona dove avvengono i naufragi ed è in risposta a quel vuoto che le navi delle flotte civili hanno preso la via del mare. Finché le politiche europee chiuderanno i canali legali e lasceranno le persone in mano ai trafficanti sulle rotte illegali continueranno a esserci stragi nelle acque del Mediterraneo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
candidatura 2024cecilia stradaelezioni europee





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.