A- A+
Politica
Commissioni, Tremonti verso gli Esteri. Sfida Patuanelli-Boschi per la Rai

Commissioni, polemiche dell'opposizione e sfide ancora aperte

Il governo Meloni, dopo aver nominato ministri e sottosegretari, adesso deve completare il quadro delle nomine parlamentari con i presidenti delle Commissioni. Oggi - si legge sul Corriere della Sera - i gruppi dovranno far pervenire alla presidenza "le designazioni dei propri rappresentanti" e mercoledì 9, come deciso dalle conferenze dei capigruppo, saranno convocate le 10 commissioni permanenti del Senato e le 14 della Camera per l’elezione dei presidenti. L’intesa sui numeri c’è. In proporzione a 181 eletti, a Fratelli d’Italia spettano 5 caselle a Palazzo Madama e 7 a Montecitorio. La Lega ne avrà 7 in tutto e Forza Italia 5.

Tra i nomi evidenziati sul taccuino della premier Meloni, che punta anche all’Antimafia, - prosegue il Corriere - c’è quello di Giulio Tremonti. L’ex ministro berlusconiano eletto con FdI alla Camera potrebbe guidare non la commissione Finanze (a cui punta Marco Osnato), bensì la Esteri. Alla Camera il romano Federico Mollicone aspira alla Cultura. Al Senato sono in corsa Alberto Balboni per la Affari costituzionali, Luca De Carlo per l’Agricoltura e il coordinatore dell’Umbria Francesco Zaffini per la commissione Salute. Il Copasir andrà al Pd: Lorenzo Guerini, Francesco Boccia o Enrico Borghi. Per la Vigilanza Rai si parla dell’ex ministro Stefano Patuanelli, M5s, ma nessuno esclude che possa farcela la renziana Maria Elena Boschi con i voti della destra.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
commissioni parlamentaritremontivigilanza rai





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini

Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini


motori
Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.