A- A+
Politica
Coronavirus, riunione di fuoco Conte-sindaci: "Ci servono 3 miliardi. Subito"
Beppe Sala e Giuseppe Conte

Coronavirus, riunione di fuoco Conte-sindaci: "Ci servono 3 miliardi. Subito"

L'emergenza Coronavirus in Italia continua e dopo tre mesi di lockdown la crisi economica che travolge il Paese è incontenibile. Uno spaccato del momento arriva dall'infuocata riunione in videoconferenza tra il premier Giuseppe Conte e i sindaci delle città metropolitane. Il confronto - come riporta Repubblica - andato in scena ieri a Palazzo Chigi, anche se solo virtualmente è stato durissimo. Il premier, seppur non in prima persona, è stato sotto attacco dei vari Sala, Raggi, De Magistris, Decaro, Brugnaro, ormai disposti a tutto per ottenere le risorse necessarie. Conte prova a spiegare le ragioni del governo. "Mi chiedete tre miliardi. Ora non posso darvi nulla, non ci sono margini nel decreto in Parlamento. Ma ci sarà presto un nuovo scostamento di bilancio. E lì stanzieremo le risorse che chiedete, state tranquilli".

Ma dopo quelle parole si scatenano i sindaci. "Stacco le luci di Bari, e non per protesta: senza risorse non so come pagare le bollette del Comune», lo accoglie Antonio Decaro. "Senza di noi, avrai tutto il Paese contro", è "l'accoglienza di Brugnaro (Venezia). Che rincara la dose: "I tuoi collaboratori non capiscono nulla, niente, un cavolo di niente, ma dove li hai presi?". Tutti chiedono tre miliardi. Subito. Anche da Roma e Milano arrivano solo "ultimatum". Prende la parola Raggi: "Presidente, ci servono i soldi. Subito. Da noi dipendono i servizi sociali – lo accoltella alle spalle la prima cittadina di Roma - Se non arriviamo noi, arriverà la criminalità, che per sua natura arriva prima". Anche Sala non usa mezzi termini: "Caro Presidente, sai l’amicizia che ci lega...Diciamo che non ti hanno preparato bene alla riunione... State commettendo un errore politico mostruoso. Se non cambiate, porteremo avanti iniziative durissime". Luigi de Magistris, sindaco di Napoli è della stessa idea dei colleghi: "Se volete, prendo le chiavi della città e ve le porto, perché noi così non possiamo andare avanti".

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacoronavirus governocoronavirus sindacicoronavirus soldicoronavirus aiuti economicicoronavirus conteraggisalade magistrisdecarobrugnaromilanoromavenezia
    Loading...
    in evidenza
    A luglio è boom di tradimenti L'88% degli italiani trasgredisce

    Costume

    A luglio è boom di tradimenti
    L'88% degli italiani trasgredisce

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, temporali e grandine in arrivo. Ecco quando, quali zone saranno colpite

    Meteo, temporali e grandine in arrivo. Ecco quando, quali zone saranno colpite


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Un video per scoprire a 360º la nuova Formentor

    Un video per scoprire a 360º la nuova Formentor


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.