A- A+
Politica
Emilia Romagna, Bonaccini trombato anche da Tajani. E Santanchè: "Un tecnico"
Stefano Bonaccini, maggioranza compatta: non sarà lui il commissario per l'alluvione in Emilia Romagna. Foto Lapresse

Emilia, Bonaccini non sarà commissario: maggioranza compatta

Continua a mancare il nome del commissario per l'emergenza in Emilia Romagna. Il governo prende tempo e questo fa aumentare l'irritazione del presidente Stefano Bonaccini, che sperava di ricevere l'incarico. Ma i troppi dubbi sulla sua gestione e le proteste degli esperti del territori sull'eccessivo consumo di suolo e la mancata manutenzione, hanno provocato la frenata sul suo nome da parte di Meloni. Ora però, oltre ai dubbi sollevati dalla Lega e da Salvini, che ha avanzato l'ipotesi di affidare l'incarico al generale Figliuolo, arrivano anche le dure parole di Tajani. Il vicepremier e numero due di Forza Italia, infatti, in un'intervista ha stoppato la candidatura dell'esponente del Pd. "Il commissario? Io credo che serva una persona che possa dedicarsi a tempo pieno".

Leggi anche: Emilia Romagna, Figliuolo commissario: governo sfila la poltrona a Bonaccini

Leggi anche: Emilia Romagna, a Schlein la delega sulla prevenzione: la delibera che la inchioda

Per Bonaccini, che alla rinascita della sua Regione si sta dedicando da quasi due lustri, - prosegue il Corriere - è una doccia ghiacciata. "Questa nomina non diventi una disputa politica con un calcolo elettorale pe rle prossime regionali, perché sarebbe irrispettoso dei romagnoli e di quello che è accaduto. A Tajani dico di venire ad ascoltare imprese e sindaci, sindacati e lavoratori su quello che abbiamo fatto dopo il terremoto". Ma a rincarare la dose contro Bonaccini arrivano anche le parole della ministra del Turismo Santanchè di Fdi: "Scegliere un tecnico? Ipotesi normale e legittima. Nessuno deve risentirsi". Palazzo Chigi rimanda la scelta, eppure la girandola dei papabili non si ferma, da Francesco Paolo Figliuolo a Nicola Dell’Acqua, fino a Fabrizio Curcio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonacciniemilia romagnasantanchètajani





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Mercedes-AMG E 53 HYBRID 4MATIC+: Performance ibrida senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.