A- A+
Politica
Ue, Fitto (Ecr-FdI): "Pronti a incalzare presidenza francese"

"Siamo seriamente preoccupati per il clamoroso ritardo nella presentazione e nell'approvazione degli accordi di partenariato riguardante la programmazione 2021-2027"

“La narrazione degli ultimi tempi ci ha raccontato che lo strumento principale per la ripresa economica è rappresentato dal PNRR, dimenticando il ruolo fondamentale svolto dalle risorse della politica di coesione. Siamo, infatti, seriamente preoccupati per il clamoroso ritardo nella presentazione e nell'approvazione degli accordi di partenariato riguardante la programmazione 2021-2027, che sta impedendo ai nostri territori di ottenere risorse importanti per affrontare le sfide economiche e sociali”. Così il copresidente del gruppo Ecr-FdI al Parlamento europeo, Raffaele Fitto, intervenendo in commissione Regi durante lo scambio di opinioni con il ministro della Coesione territoriale e dei rapporti con gli enti locali francese, sulle priorità della presidenza francese dell’Ue.

“Vorremmo che all’interno della discussione che si è aperta sul Patto di stabilità, fosse valutata la nostra proposta che prevede di sottrarre dal calcolo del debito le risorse nazionali previste per il co-finanziamento per garantire il rispetto del principio di addizionalità. Il presidente Macron la scorsa settimana a Strasburgo ha preso un impegno in tal senso, noi vigileremo e incalzeremo su questo la presidenza francese”.

Commenti
    Tags:
    fitto ue





    in evidenza
    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    Annuncio col giallo

    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    
    in vetrina
    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


    motori
    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.