A- A+
Politica
Governo, divieti per No Vax dall'arancione. Il Super Green Pass è quasi realtà

Divieti per No Vax. Super Green Pass appena scatta l'arancione

Il governo tira dritto sul Super Green Pass. Ormai la decisione sembra presa, il pressing delle Regioni è troppo forte per essere fermato. Si va verso un documento a doppia velocità per fronteggiare la quarta ondata di Coronavirus, con restrizioni solo per i non vaccinati. Natale si avvicina e anche i sindaci, dopo i governatori, - si legge sul Corriere della Sera - premono perché venga varato un piano per fronteggiare i rischi delle festività, quando si sta tanto al chiuso e si vedono molte persone. Il nuovo decreto per fronteggiare la nuova ondata di contagi da Covid 19 sarà approvato entro pochi giorni e prevederà restrizioni e divieti soltanto per chi non è vaccinato. "Dobbiamo garantire alle attività - dicono i ministri - di rimanere aperte e a chi è immunizzato di continuare la vita sociale".

Posizione comune ribadita ieri - prosegue il Corriere - dal presidente del Friuli-Venezia Giulia e presidente delle Regioni, Massimiliano Fedriga: "Servono al più presto misure differenziate, in modo da favorire l’adesione alla campagna vaccinale degli ultimi indecisi e dare certezze ai ristoratori, agli albergatori, ai negozianti. Non è una discriminazione, è la garanzia per non chiudere tutto". Appena arriverà il via libera dell’Aifa, l’agenzia italiana per il farmaco, si potrà effettuare la terza dose o il richiamo cinque mesi dopo l’ultima inoculazione. Scatterà l'obbligo della terza dose per il personale sanitario di ospedali e Rsa.

LEGGI ANCHE

Covid, super Green Pass già a dicembre. Servirà anche in metropolitana

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus italiacoronavirus newsdivieti no vaxemergenza coronavirusgovernogreen passsuper green pass
    in evidenza
    Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

    Le foto delle vip

    Ferragni spettacolare a Parigi
    Calze a rete e niente slip

    i più visti
    in vetrina
    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

    Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


    casa, immobiliare
    motori
    Renault svela gli interni della nuova Austral

    Renault svela gli interni della nuova Austral


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.