A- A+
Politica
Governo: Salvini all'Interno, Tajani-Esteri. Altri ministri Lega: nomi. E...

Governo Meloni, per la Lega anche Politiche agricole, Affari regionali e forse...


Decisivo è stato il via libera di Antonio Tajani, ovvero Silvio Berlusconi e quindi i massimi vertici di Forza Italia. Al momento, stando a fonti della coalizione di Centrodestra che ha stravinto le elezioni politiche del 25 settembre, Matteo Salvini è molto vicino al ritorno alla guida del ministero dell'Interno. Un ritorno al Viminale dove nel 2018, con il governo giallo-verde, riuscì sostanzialmente a fermare gli sbarchi di immigrati clandestini (con tanto di processo in corso) e costruì il consenso che portò la Lega a numeri record alle Europee del 2019.

Giorgia Meloni non ha alcun interesse a mettersi contro gli alleati ed è pronta ad assecondare questa soluzione (fonti qualificate smentiscono categoricamente un eventuale veto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella). Salvini ministro dell'Interno "molto probabile", spiegano le fonti. Così come il numero due di Forza Italia Tajani alla Farnesina, come ministro degli Esteri in veste di garante dei rapporti in particolare con l'Europa e le cancellerie, visto anche il suo ruolo di vice-presidente del Partito Popolare Europeo. A Fratelli d'Italia, in cambio, andrebbe la stragrande maggioranza dei dicasteri economici, Via XX Settembre in testa ma anche il Mise (con Giancarlo Giorgetti verso la presidenza di Montecitorio).

Per il Carroccio, spiegano le fonti, ci sarebbe anche la guida del ministero delle Politiche Agricole con il ritorno di Gian Marco Centinaio e sicuramente gli Affari regionali per implementare l'autonomia regionale con un esponente veneto, molto probabilmente l'ex sottosegretario al Mef Massimo Bitonci. Difficile, ma non impossibile, che la Lega ottenga anche un quarto ministero: se fosse di peso sarebbero le Infrastrutture con Edoardo Rixi (altrimenti vice-ministro) o la conferma di Erika Stefani alla Disabilità, tema che sta particolarmente a cuore a Salvini.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    governo meloni ministri nominomi ministrisalvini interno ministro





    in evidenza
    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    Spot ancora invenduti a due settimane dall'evento. I prezzi

    Oscar 2024, è allarme pubblicità? La Disney va a caccia di inserzionisti

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


    motori
    GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

    GIMS 2024: De Meo Renault chiede un "Airbus" dell'auto elettrica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.