A- A+
Politica
Guerini presidente del Copasir, la Vigilanza Rai ai 5S: ecco i nomi

Ufficiale, Lorenzo Guerini presidente del Copasir

Lorenzo Guerini è il nuovo presidente del Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica. Non che ci fossero molti dubbi intorno alla nomina dell’ex-ministro della Difesa, ma con l’ufficialità si assegna la penultima casella rimasta vacante. Ce n’è solo una ancora: quella della Vigilanza Rai. Ora, il galateo parlamentare vuole che, da prammatica, questa venga assegnata all’opposizione, mentre il Copasir, proprio per il suo ruolo di vigilanza, deve essere attribuito a un partito di minoranza.

Federico Fornaro alla presidenza della Giunta per le Elezioni della Camera. Enrico Costa a quella delle Autorizzazioni. Il primo per il Pd - Italia democratica e progressista, quota Articolo 1. Il secondo per il Terzo Polo, quota Azione. Ora di nuovo un esponente Dem, questa volta afferente alla corrente Base Democratica, al Copasir. Due sono i partiti che finora non hanno toccato palla: Italia Viva e il Movimento 5 Stelle.

Ma mentre Italia Viva è comunque in qualche modo “tutelata” dalla presidenza di Costa, i Pentastellati sono rimasti a bocca asciutta, ed è quindi normale pensare che tocchi a loro la vigilanza Rai. Fonti parlamentari riferiscono ad Affaritaliani.it che tutto dovrebbe far presumere si andrà in questa direzione. Ma sono molte le incognite sia perché non c’è ancora un nome intorno a cui trovarsi – Ricciardi non piace al centrodestra, Patuanelli, che pure avrebbe il profilo corretto, sembra poco incline, Appendino non convince – sia perché al momento le opposizioni sembrano ancora molto litigiose, a più di due mesi dalle elezioni. 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
5 stellecopasirguerinirai





in evidenza
Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura

Guarda le foto

Affari in rete/ Chiara Ferragni-Fedez, social impazziti: i meme più divertenti sulla presunta rottura


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

BMW Italia e AC Milan lanciano la Campagna '+ Diversity is More'

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.