A- A+
Politica
La destra elegge La Russa e Fontana e la sinistra non riesce nemmeno a reagire
Ignazio La Russa

La sinistra tra il sindacalista e il minimo sindacale

Scusate, qualcuno ha notizie della sinistra? Il campo largo è morto in culla e quindi non c’è molto di nuovo sul tema, eppure fa sinceramente impressione il balbettio di questa parte politica di fronte a un esordio che più provocatorio di così non avrebbe potuto essere.

In un Paese meno bizzarro, una sinistra degna di questo nome avrebbe fatto fuoco e fiamme di fronte alla scelta di due figure divisive come La Russa e Fontana per la presidenza delle camere, ruolo istituzionale di garanzia.

Sarebbe stato il minimo sindacale, soprattutto dopo una campagna elettorale nella quale Giorgia Meloni ha avuto facile gioco nel silenziare chi agitava i fantasmi del fascismo e dell’attacco alla legge 194. 

E invece niente, fatta salva qualche riunione autoconsolatoria nei circoli e gli immancabili post sui social nei quali si prendono di mira le difficoltà del centrodestra, che litiga anche di fronte alle telecamere. Un po’ poco, data la situazione.

C’è più sinistra nella scelta di Aboubakar Soumahoro, che in tutte le restanti manifestazioni di un’area in stato comatoso. Il sindacalista dei braccianti si presenta in Parlamento con gli stivali da lavoro ancora sporchi di fango e esibisce il pugno chiuso, simboli forti per rivitalizzare una parte politica più debole che mai. Il sindacalista c'è, per il minimo sindacale aspettiamo tempi migliori.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fontanala russa





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.