A- A+
Politica
La premier lancia TeleMeloni e attacca Schlein: "Libertà limitate solo da Sx"
Telemeloni

La premier lancia TeleMeloni e attacca Schlein: "Libertà limitate solo dalla Sinistra"

“Benvenuti a tutti: l'unica "TeleMeloni" che esiste è questa... Tutto il resto sono fake news di una sinistra che, essendo abituata a occupare le televisioni, pensa che tutti gli altri siano uguali a lei”. Inizia così, con tanto di logo ad hoc il video sui social in cui Giorgia Meloni ribatte alle polemiche sulle accuse di «monopolio» per la sua eccessiva presenza in Rai. “I dati dicono altro, cioè che io in Rai sono meno presente dei premier precedenti”, contrattacca la premier in diretta da Palazzo Chigi.

Trasformando per una puntata il suo format «Appunti di Giorgia» in «TeleMeloni», nel mirino finisce esplicitamente la segretaria del Pd: “Elly Schlein ha detto di recente che in questo e anno e mezzo starei cancellando la libertà delle persone, accusa singolare per chi ha votato i provvedimenti per chiudere la gente in casa nella pandemia, ma chiedo a Schlein quali sono le libertà cancellate da questo governo. Le nostre sono battaglie di libertà”.

GUARDA IL VIDEO DI "TELEMELONI"

La premier vira poi con forza sul fronte Europee: “L'assegno unico che abbiamo approvato è uno strumento efficace, riguarda sei milioni di famiglie, ma la commissione Ue ha aperto una procedura di infrazione con motivazioni che non esito a definire folli”. E poi: “Spero che i prossimi vertici Ue abbiano approccio diverso, intanto daremo battaglia”. Tocca poi al fronte economico, con ulteriori bordate contro il Superbonus 110%: “Il costo di tutti i bonus edilizi - sottolinea Meloni - è pari a 220 miliardi euro, più dell'importo dell'intero Pnrr e sono soldi che sono serviti a ristrutturare poche case, per lo più per chi stava meglio, e che sono stati tolti a lavoratori, famiglie, scuole, sanità”.

LEGGI ANCHE: Schlein insiste sul salario minimo: "Sotto i 9 euro è sfruttamento"

"TeleMeloni" trasmette poi una riflessione sulla legge in materia di edilizia: “Considero questa norma di assoluto buon senso, perché permetterà di dare risposta a una serie di esigenze abitative e anche di dare un po' di respiro al mercato immobiliare che oggi è in sofferenza e noi vogliamo aiutare a rilanciare”. E poi: “La norma consente sostanzialmente di porre rimedio alle piccole e lievi difformità che oggi si trovano nelle case di tantissimi italiani e che impediscono di vendere o acquistare quelli immobili perché sono formalmente considerati irregolari. Non parliamo ovviamente di abusi edilizi che - conclude la leader di Fratelli d'Italia - nessuno di noi intende sanare, a scanso di equivoci e contrariamente a quello che dice l'opposizione, ma parliamo di piccole irregolarità per lo più formali e burocratiche che oggi non ti consentono di vendere la tua casa o di ristrutturarla e a volte di acquistarne una". 

TeleMeloni, la replica di Schlein: "Mai vista una patriota spaccare il Paese"

E da sinistra, dopo il duro contrattacco della premier, non tarda ad arrivare la replica della segretaria del Pd: "Meloni è andata a Madrid, circondata dai nostalgici della dittatura franchista, dai nazionalisti, dagli amici di Trump, e ha pensato bene di attaccare noi, la sinistra, dicendo che cancelliamo l'identità - ribatte Elly Schlein -. Un giorno ci spiegherà cosa vuol dire, ma intanto vogliamo ricordarle che in un anno e mezzo che è al governo è lei che sta cancellando la libertà delle persone. Perché se ho un salario da fare e non posso prenotare una visita medica prima di due anni non sono pienamente libero. Io sono orgogliosissima della nostra identità, antifascista come è la nostra Costituzione, e vorrei potesse dire anche lei lo stesso". E ancora: "Meloni venerdì ha detto in riferimento al premierato, o la va o si spacca. Qui non si tratta della sua poltrona, ma dell'Italia che si spacca. Non si è mai vista una sedicente patriota spaccare in due il paese con l'autonomia differenziata, che è il cinico baratto che Giorgia Meloni ha fatto con la lega di Salvini sul premierato".






in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.