A- A+
Politica
La Russia difende Berlusconi. "Rabbia impotente di Zelensky"
Maria Zakharova

Berlusconi aveva attaccato Zelensky sostenendo che parte della responsabilità della guerra in Ucraina era anche del governo di Kiev


Ufficialmente Silvio Berlusconi non ha risposto all'attacco del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. A farlo, gettando ulteriore pepe nella maggioranza di governo italiana e nei rapporti diplomatici tra Roma e Kiev, è Maria Zakharova, portavoce del ministro degli Esteri russo Lavrov assai attiva sui social e particolarmente "vivace" nelle polemiche.

"In un ennesimo attacco di rabbia impotente, l'abitante del bunker si è scagliato contro Berlusconi, perché questi ha ricordato al regime di Kiev del Donbass".

Ricapitoliamo: qualche giorno fa Berlusconi aveva attaccato Zelensky sostenendo che parte della responsabilità della guerra in Ucraina era anche del governo di Kiev per quanto accaduto in Donbass negli ultimi 8 anni. Il capo di Stato ucraino ieri, durante la conferenza stampa congiunta con la premier italiana Giorgia Meloni, ha replicato andando sul personale: "Diversi leader hanno diritto di pensiero, il vero problema è l'approccio della società italiana che a quel leader hanno dato un mandato. Io credo che la casa di Silvio Berlusconi non sia mai stata bombardata dai missili, mai siano arrivati con i carri armati nel giardino di casa sua, nessuno ha ammazzato i suoi parenti, non ha mai dovuto fare la valigia alle 3 di notte per scappare o la moglie dovuto cercare da mangiare e tutto questo grazie all''amore fraterno' della Russia".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
russia berlusconi





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.