A- A+
Politica
Lega, un milione di voti in più. E la Meloni ne perde 500-700 mila
Salvini Alemanno Vannacci

Elezioni europee, lo scenario clamoroso

QUALE PARTITO VOTERAI ALLE ELEZIONI EUROPEE DEL 2024? PARTECIPA AL SONDAGGIO


A cura di Alessandro Amadori, politologo e sondaggista

 

In un precedente articolo avevamo effettuato una stima del potenziale elettorale di quello che è il vero personaggio emergente dell’estate 2023, ossia il generale Roberto Vannacci. Avevamo osservato che, per come si è posizionato sulla scena, il generale potrebbe proporsi come il riferimento politico della destra-destra italiana, un bacino che ha un voto diretto oscillante fra i 500 mila e il milione di voti. Aggiungendo poi il fatto che il generale ha un suo specifico consenso personale nel variegato mondo dei corpi armati italiani, un mondo formato da circa 600mila persone, che potrebbe riconoscersi nell’effetto “bandiera” indotto da un generale con uno stato di servizio brillante e apprezzato dalla base. La conclusione del ragionamento era stata che il generale Vannacci potrebbe valere un milione e mezzo di voti (una percentuale attorno al quattro per cento degli esprimenti voto), in parziale sovrapposizione soprattutto con Fratelli d’Italia.

In questo secondo articolo, vorrei rimarcare che, con tutta probabilità, i voti potenziali per Vannacci sono voti legati direttamente alla sua figura, alla sua persona. Sono voti ad personam, che derivano da un metaforico piccolo “esercito elettorale” appunto personale che il generale si è conquistato col suo discorso sicuramente populistico (ma non privo di efficacia su uno specifico target elettorale). Una parte di questo voto è legata al partito di Fratelli d’Italia, e probabilmente non seguirebbe il generale in una diversa collocazione politica. Ma un’altra parte è presumibile che non abbia un vero radicamento di partito, e che potrebbe appunto agglutinarsi su questa nuova figura emergente. Per cui, se per ipotesi il generale Vannacci venisse candidato alle prossime europee dalla Lega, questa seconda parte confluirebbe proprio sulla Lega seguendo Vannacci.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lega alemanno vannacci elezioni





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.