A- A+
Politica
Letta-Conte, rose ma anche spine. Il dialogo tra Pd e M5s tra stop and go
(fonte Lapresse )

Enrico Letta e Giuseppe Conte. Quello di domani sarà l’incontro tra due leader politici - entrambi ex presidenti del Consiglio -, ma anche tra due professori. Il primo infatti è da poco tornato da Parigi dove ha diretto la Scuola di affari internazionali di Science Po, l’Istituto di studi politici dal quale si è dimesso proprio ascoltando il richiamo della politica. Il secondo, invece, insegnava all’università di Firenze alla quale pure è tornato ad avvicinarsi una volta conclusa la sua esperienza a palazzo Chigi. Salvo, poi, alla fine, tra Roma e Firenze, scegliere la Capitale. Tutti e due alle prese con la riorganizzazione dei loro partiti, il Pd e il Movimento cinque stelle. Entrambi destinati a lavorare insieme. Anche in prospettiva. E non solo per via del link governo Draghi.

Un discorso già avviato, in realtà, da Conte con la precedente segreteria. Sia l’avvocato di Volturara Appula che l’ex numero uno del Nazareno Nicola Zingaretti, infatti, avevano intrapreso un percorso chiaro con l’obiettivo di dar vita a un’alleanza strutturale tra dem, Cinque stelle e Leu. Ma l’allievo prediletto di Beniamino Andreatta non ha affatto azzerato il lavoro fatto fino ad ora. Tant’è che già il giorno del suo insediamento ha parlato di partito aperto, della necessità di spalancarne le porte e di costruire un campo di centrosinistra largo, guardando dunque anche al M5s. Parole che proprio l’ex inquilino di palazzo Chigi non aveva lasciato cadere, affidando subito ad un tweet i suoi auguri di buon lavoro a Letta: “Nel suo intervento - scriveva l’ex premier - ha indicato tanti obiettivi sui quali è assolutamente necessario il confronto e il comune impegno per il bene del paese”.

Commenti
    Tags:
    lettacontem5spdmattarellumraggiamministrativeius solirenzialleanze
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.