A- A+
Politica
Lucarelli: "Le donne del Pd con Bonaccini. Schlein ha vinto nonostante loro"
Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli smaschera le donne del Pd: "Tutte con Bonaccini"

Elly Schlein è la nuova segretaria del Pd. La sua elezione ha stravolto i piani di molti big tra i dem, ma soprattutto ha fatto emergere le contraddizioni all'interno del partito. Tante battaglie a favore delle donne e poi le militanti dem invece di appoggiare Schlein si sono riversate in massa sull'uomo solo al comando: lo sconfitto Bonaccini. Un mare di donne esterne al partito - rileva Selvaggia Lucarelli ul Fatto Quotidiano - ha scelto la Schlein. Questo è un fatto destinato a incidere non poco sulla comunicazione delle varie Ascani e Quartapelle, sempre così impegnate sul fronte delle battaglie più fotogeniche a favore delle donne, le stesse che poi, quando in gioco ci sono posti e potere, tornano improvvisamente legate ai vetusti schemi delle ancelle devote all’uomo solo al comando. Non potendo dire "Sostengo Bonaccini perché vince lui" e neppure “Schlein è impreparata, incapace, non abbastanza di sinistra”, hanno balbettato qualsiasi cosa.

Debora Serracchiani, - prosegue il Fatto - quella che stizzita si lamentava perché il nuovo governo vuole le donne un passo indietro, ha scelto Bonaccini davanti e Elly Schlein un passo indietro. Anche Lia Quartapelle, che scriveva "Senza quote rosa io non sarei qui", quella che ogni giorno si inventa un’iniziativa di quelle buone per uscire sui giornali, ovviamente a favore delle donne (roba del tipo “la Nazionale delle parlamentari”) e nemmeno due anni fa, lamentandosi, dichiarò addirittura: “Sulla rappresentanza di genere Berlusconi è stato più bravo di Zingaretti”. Ebbene anche lei ha scelto Bonaccini. Insomma, secondo loro Elly Schlein era una donna a caso, a quel punto meglio Bonaccini. Anna Ascani che, quando Draghi e il retrostante Pd indicarono i ministri uomini, scrisse: “Spesso ci siamo relegate in correnti a guida maschile. Abbiamo lasciato che fossero gli uomini a "indicarci" in ruoli di responsabilità secondari, candidate a essere "vice". E sosteneva anche che non è vero che le donne competenti trovano spazio a prescindere dalle quote, per questo servono le quote

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elly schleinprimarie pdstefano bonaccini





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.