A- A+
Politica
M5s, cresce l'ipotesi scissione. Casaleggio-Di Battista, uno su sei è con loro

M5s, cresce l'ipotesi scissione. Casaleggio-Di Battista, uno su sei è con loro

In casa M5s ormai non c'è più pace, ognuno dice la sua in ordine sparso, si litiga su tutto. Per questo avanza sempre di più l'ipotesi di una scissione. Uno scenario che potrebbe subire una accelerazione nelle prossime settimane. L’ala che vede come catalizzatori — per motivi diversi — Davide Casaleggio e Alessandro Di Battista è una minoranza nel gruppo parlamentare, come si legge sul Corriere della Sera: c’è chi assicura che ci siano una trentina di deputati e tra i quindici e i venti senatori pronti a dire addio, tutti accomunati dall’idea che "il Movimento abbia tradito sé stesso". Numeri esigui rispetto alla truppa di circa trecento parlamentari, ma che potrebbero avere un impatto importante specie a Palazzo Madama (anche in caso di un cambio negli equilibri della maggioranza di governo giallorossa).

L’ala che chiede un ritorno alle origini - prosegue il Corriere - risulta ancora più incisiva a livello regionale. Il momento della scelta cadrà più o meno a ridosso del voto delle Regionali e per ora le fughe in avanti di chi vorrebbe un cambio di passo sono frenate. All’orizzonte in realtà - prosegue il Corriere - si prepara un’altra battaglia tra i due gruppi: quella sui ritardatari delle rendicontazioni. Il gruppo frondista — alla luce anche delle ultime polemiche —chiede rigore: nessuna deroga stavolta per chi è in ritardo di mesi con una delle norme «identitarie» dei Cinque Stelle. I governisti, invece, temono di perdere numeri preziosi per l’esecutivo e vestono i panni delle colombe.

Loading...
Commenti
    Tags:
    m5scasaleggiodi battistascissione 5sgoverno m5sregionali m5s
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Twingo Electric, una ricarica basta per una settimana

    Renault Twingo Electric, una ricarica basta per una settimana


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.