A- A+
Politica
M5s, il piano di Conte. Stoppare le correnti e mediare sul terzo mandato
(fonte Lapresse)

M5s, il piano di Conte. Stoppare le correnti e mediare sul terzo mandato

Il M5s continua nella sua guerra interna. Ma oggi per i grillini è un giorno importante, va in scena il debutto di Giuseppe Conte da leader del Movimento. L'ex premier alle ore 21.30 in collegamento su Zoom vedrà tutti gli eletti. Dai parlamentari ai sindaci fino ai consiglieri comunali e regionali, per arrivare agli europarlamentari. Tutti assieme sulla piattaforma per ascoltare Conte. Pioveranno sicuramente domande sui due mandati come sull’eterna guerra con Davide Casaleggio e la sua piattaforma Rousseau. Freme e quasi sbanda - si legge sul Fatto Quotidiano - il Movimento nell’attesa del rifondatore, che da settimane lavora al suo progetto con un nuovo Statuto e una vera struttura per i grillini. E d’altronde ad aumentare il malessere ha provveduto Beppe Grillo, ribadendo che il vincolo dei due mandati “resta un pilastro”. Rogna inattesa quanto ingombrante per Conte, che stasera dovrà tenersi in equilibrio. Anche ieri, come fa da giorni, ha ignorato la pioggia di chiamate dei 5Stelle.

L’ex premier è molto disturbato dal proliferare di correnti nel M5S. Teme - prosegue il Fatto - che possano rendere ingestibile un Movimento già frammentato in troppi pezzi, dove ora traballa perfino l’autorità di Grillo. Il suo veto alle apparizioni tv è già stato violato da diversi 5Stelle di rango, tra cui Di Maio. In questo quadro, il nodo dei due mandati è stato benzina sul fuoco. Anche per Conte, che vuole trovare un punto di caduta, magari garantendosi come capo politico la facoltà di scegliere chi ricandidare in base anche a criteri meritocratici. Prima però deve rabbonire le truppe. Per questo stasera in collegamento ci saranno tutti gli eletti. “Comprese le sindache” fanno notare. Ossia Chiara Appendino, che assieme alla viceministra Laura Castelli lavora alla complicata tela per un accordo tra M5S e Pd a Torino. E Virginia Raggi, la sindaca di Roma, con cui Conte non si sente da tempo.

Commenti
    Tags:
    m5sgiuseppe conteconte leader m5sdiscorso contea che ora parla contebeppe grilloconte grillom5s terzo mandatopiattaforma rousseau
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Affaritaliani.it compie 25 anni Il racconto del direttore Perrino

    Io mi ricordo...

    Affaritaliani.it compie 25 anni
    Il racconto del direttore Perrino

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini con gli slip a letto: foto Divina. E Emily Ratajkowski...

    Federica Pellegrini con gli slip a letto: foto Divina. E Emily Ratajkowski...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia

    Citroen C5 X, ritorna l'ammiraglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.