A- A+
Politica
Manovra, in arrivo 3000 emendamenti. Adesso si rischia l'esercizio provvisorio

Manovra, il governo rischia grosso. Le opposizioni sono agguerrite

Il Parlamento deve approvare la legge di bilancio entro il 31 dicembre per evitare di incorrere nell'esercizio provvisorio. Ma la strada si fa sempre più in salita per il governo, visto il numero di emendamenti che le opposizioni sono pronte a presentare alla Camera e al Senato per ostacolare il più possibile l'iter della legge. La linea - si legge su Repubblica - è quella di non accettare il sistema degli emendamenti segnalati se prima il governo non garantirà i pareri su tutti, che per il Pd sono novantasei. In attesa della risposta, le richieste di modifica resteranno quelle che saranno depositate oggi: a ieri sera ammontavano ad almeno ottocento.

Anche il gruppo Verdi-Sinistra italiana- prosegue Repubblica - rifiuta lo schema: ha pronti oltre mille emendamenti, "in ogni caso ne porteremo come segnalati circa 250", annuncia il capogruppo Marco Grimaldi. Anche qui un numero che supera di gran lunga quello inserito nello schema di accordo con il governo. I 5 stelle, invece, depositeranno circa 800 proposte di modifica, dallo stop alla misura sul Pos alla proroga dei crediti d’imposta di Transizione 4.0 «per permettere alle imprese di investire a costi ridotti», dice Stefano Patuanelli. Ma anche dalla maggioranza arriveranno richieste di modifiche, tra Forza Italia e Lega si calcola 500 emendamenti. La corsa per evitare l'esercizio provvisorio adesso è in salita.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governomanovra





in evidenza
Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

Inverno continuo

Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


motori
Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.