A- A+
Politica
Meloni lavora a un compromesso sul salario minimo. Eccolo, anteprima esclusiva
(foto Lapresse)

Meloni non può accettare in pieno la proposta di Pd e M5S, ma non può nemmeno ignorare il tema, infatti...

Sul salario minimo per legge, dopo l'incontro finito nel nulla della scorsa settimana a Palazzo Chigi con i leader delle opposizioni, Giorgia Meloni sta cercando una soluzione. Da un lato sa che Antonio Tajani e soprattutto Matteo Salvini sono contrari, dall'altro però tutti i sondaggi usciti finora indicano che circa il 75% degli italiani è favorevole alla misura presente in quasi tutti i Paesi dell'Unione europea.

La presidente del Consiglio ha preso tempo, rimandando tutto al Cnel di Renato Brunetta, contrario al provvedimento. Ma - spiegano fonti della maggioranza - qualcosa si inventerà in Legge di Bilancio. Non può certo accettare in pieno la proposta di Pd e Movimento 5 Stelle ma non può nemmeno chiudere tutte le porte a una soluzione almeno di compromesso. E infatti, sottolineano fonti Dem, non ha detto di no al salario minimo. Quale potrebbe essere il punto di caduta accettabile per la presidente del Consiglio?

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salario minimo meloni compromesso





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.