A- A+
Politica
Ncd, si scioglie il partito: nasce Alternativa Popolare

Si scioglie Ncd e nasce Alternativa Popolare. A decretare il nuovo corso del partito l'Assemblea nazionale al centro congressi Alibert a Roma con il leader Angelino Alfano; presenti tra gli altri Beatrice Lorenzin, Enrico Costa, Roberto Formigoni, Fabrizio Cicchitto, Maurizio Lupi; numerosi i parlamentari e i delegati arrivati da tutta Italia.

Lo slogan: 'Il coraggio di costruire. Insieme' tra le parole chiave che, si legge nel manifesto, 'innovare, fiducia, futuro, crescere'  Alfano ha sottolineato che oggi "noi siamo qui per voltare pagina. Siamo chiamati a organizzare un movimento politico e chiamati a ripartire pur non essendoci mai fermati" ha spiegato.

"Oggi voltiamo pagina perche' la missione di avere un nuovo centrodestra e' impossibile. Voltiamo pagina ma non cambiamo ideali perche' abbiamo mantenuto salda la mostra visione". Lo ha detto Angelino Alfano intervenendo all'Assemblea nazionale di Ncd che sancisce il suo scioglimento e il passaggio ad un nuovo soggetto popolare e moderato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ncdalternativa popolareangelino alfano
in evidenza
Milan-Spezia, Codacons insiste "Va ripetuta per due ragioni..."

La richiesta alla Figc

Milan-Spezia, Codacons insiste
"Va ripetuta per due ragioni..."

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


casa, immobiliare
motori
Porsche svela la nuova Taycan Sport Turismo

Porsche svela la nuova Taycan Sport Turismo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.