A- A+
Politica
Qatar-gate, Farage: "Io indagato 5 volte, nessuna prova. Ora ecco la verità"
Nigel Farage

"Sono molto curioso di sapere che cosa ha da dire la Commissione europea, non solo il Parlamento, perché il suo ruolo nella legislazione dell'Unione è fondamentale"


Nigel Farage è stato un personaggio molto discusso al Parlamento europeo. Il leader britannico che ha portato il Regno Unito fuori dall'Unione europea si è scontrato moltissime volte in Aula con i suoi colleghi e con i vari presidenti della Commissione Ue che si sono succeduti. Ora Farage parla con Affaritaliani.it dello scandalo Qatar con le tangenti legate ai mondiali di calcio che hanno terremotato la politica del Vecchio Continente.

"Sono stato al Parlamento europeo per quasi 21 anni. E ricordo di aver avuto cinque investigazioni a mio carico in vari anni che mi sono costate molti soldi per spese legali. Sono stato più volte accusato di aver sperperato soldi pubblici e per irregolarità finanziarie. Nessuna prova è mai stata trovata. Non solo, ripetutamente le notizie sulle inchieste a mio carico sono uscite prima sulla stampa e solo dopo me lo hanno comunicato ufficialmente. Ora abbiamo scoperto la verità, finalmente. Qualcosa di terrificante su ampia scala".

Sul fatto che nell'occhio del ciclone ci sia il gruppo dei Socialisti europei, Farage afferma: "E' sempre così, casualmente (ironico)". Lo scandalo potrebbe allargarsi? "Tempo al tempo e vedremo tutto e di tutto, ormai nulla mi sorprende e nulla mi sorprenderebbe. Sono molto curioso di sapere che cosa ha da dire la Commissione europea, non solo il Parlamento, perché il suo ruolo nella legislazione dell'Unione è fondamentale". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
niger farage tangenti qatar parlamento europeoqatar gateqatar-gate





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.