A- A+
Palazzi & potere
Coronavirus: boom visite siti porno, +24% Italia (+36% donne)

 Il mondo dello spettacolo si ferma per l'emergenza coronavirus. E si fermano anche tutte le produzioni audiovisive, comprese quelle dedicate a un pubblico di soli adulti. Niente film ne' spettacoli a luci rosse, dunque, ma questo non costituisce certo un problema per gli utenti del porno, soprattutto quelli online, che in questi giorni di quarantena sono piu' attivi che mai. Il materiale, d'altronde, non manca certo. Anche perche' in genere le produzioni per adulti non variano molto in fatto di tematiche, inquadrature e sceneggiature. E poco importa che un film sia 'datato' o gia' visto, puo' essere riproposto tranquillamente (con identico successo) sui siti per adulti. Per valutare gli effetti della quarantena sulle abitudini della popolazione mondiale di frequentare siti pornografici prendiamo i dati di PornHub, il sito web pornografico gratuito piu' popolare al mondo e uno dei piu' amati dagli appassionati del genere. Secondo quanto riportato dagli Insights pubblicati sul portale del sito hardcore canadese, e' cresciuto di molto il numero delle visite durante il periodo di quarantena. "Il traffico ha iniziato a crescere piu' presto in Italia", si legge sul sito in quanto "e' stato il primo Paese a rafforzare la quarantena". Inoltre, spiega sempre PornHub, dal 24 febbraio il traffico mondiale e' stato superiore alla media, ma ha iniziato ad aumentare in modo piu' evidente intorno al 10 marzo, collegando quindi gli accessi alla pandemia. Il traffico e' aumentato del 13,7% il 20 marzo, ma un aumento massiccio del 18,5% si e' verificato il 24 marzo quando e' stato annunciato che il servizio Premium di Pornhub sarebbe stato gratuito per tutti i visitatori di tutto il mondo per un mese per incoraggiare le persone a rimanere a casa e aiutare ad appiattire il curva di nuovi casi Covid-19.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruspornopornhubdonneuominiitaliacovid 19
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dal Covid al tasso di natalità L'idea di Gallera in versione hot

    Coronavirus vissuto con ironia

    Dal Covid al tasso di natalità
    L'idea di Gallera in versione hot

    i più visti
    in vetrina
    Mike Tyson pronto a tornare sul ring: "Mai stato così in forma"

    Mike Tyson pronto a tornare sul ring: "Mai stato così in forma"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM

    1970,dalla collaborazione tra Citroen e Maserati nasceva la SM


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.