A- A+
Palazzi & potere
Parla Renzi: "Ci servono i soldi dell'Europa"
(fonte Lapresse)

Matteo Renzi lancia una messaggio al Movimento 5 Stelle: "Adesso dobbiamo programmare il futuro, e per farlo servono i soldi dell'Europa. Altro che rimandarli a Bruxelles come vorrebbe la Lega di Salvini e Ceccardi". Il leader di Italia Viva, a Firenze per un'iniziativa elettorale, ha invitato il governo a fare in fretta. Anche se è risaputo che gli alleati sul tema Ue sono irremovibili: "Penso che sia importante che il governo faccia un progetto per l’Italia, e questo diciamo al presidente del Consiglio. Ci sono 208 miliardi da spendere, spendiamoli bene". E ancora: "Chiedo al presidente del Consiglio di non rinviare l’appuntamento con il Parlamento per raccontare dove mettere i soldi. Noi gli daremo una mano in questo. Non siamo interessati alla discussione sul rimpasto, non ci interessa quel ministero e quell’altro".

Loading...
Commenti
    Tags:
    europagovernomatteo renziitalia viva
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.