A- A+
Politica
Reintegro dei medici no vax, Pregliasco: "Si alimenta la paura per il vaccino"
Fabrizio Pregliasco
Lapresse

"La decisione del governo dà voce a quelle persone che, sbagliando, hanno una comprensibile paura per il vaccino e i richiami"


"La decisione della senatrice Licia Ronzulli, con la quale ho avuto modo di confrontarmi più volte sui temi del vaccino, è coerente con la sua posizione e la sua attenzione per il percorso delle vaccinazioni contro il Covid e non solo". Fabrizio Pregliasco, virologo e direttore sanitario dell'ospedale Galeazzi di Milano commenta con Affaritaliani.it l'annuncio della capogruppo di Forza Italia al Senato che, a titolo personale, ha spiegato che non parteciperà alla votazione sul Dl Rave in quanto contiene la norma, voluta dal governo Meloni, che reintegra i medici che non si sono vaccinati contro il Covid.

"E' un intervento bandiera, quello del governo, per segnare una discontinuità con il passato. I medici che non si sono vaccinati non sono stati espulsi ma sospesi. La decisione del governo dà voce a quelle persone che, sbagliando, hanno una comprensibile paura per il vaccino e i richiami. E' un segnale che crea una potenziale disaffezione e solleva dubbi proprio quando la campagna vaccinale dovrebbe proseguire in modo stringente proprio per tornare in pieno a quella normalità che abbiamo da poco ritrovato", conclude Pregliasco.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pregliasco ronzulli





in evidenza
Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

Annuncio col giallo

Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi


in vetrina
Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


motori
FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.