A- A+
Politica
Qatar-gate, Avramopoulos grida al complotto: "Vogliono Di Maio nel Golfo"

Avramopoulos: "C'è un complotto per mandare Di Maio nel Golfo"

Dimitris Avramopoulos è convinto: "C'è un complotto da parte di alcuni ambienti in Italia per distorcere l'immagine della mia partecipazione completamente legale e formale a Fight Impunity (la Ong di Panzeri nel cui board siedeva anche Emma Bonino, ndr).  Il primo obiettivo è indebolire la mia candidatura alla carica di Rappresentante Speciale dell'Ue nel Golfo Persico e rafforzare" invece "l'appoggio per il candidato socialista italiano. Tutti a Bruxelles sanno che sono in vantaggio per questa posizione. Ritengo che la decisione finale sarà ritardata", ha aggiunto il politico greco accostato al Qatargate. In realtà, come raccontato da Affaritaliani.it, il politico greco sarebbe il terzo in ordine di gradimento dopo Di Maio e dopo il candidato cipriota Markos Kyprianou.

La risposta dell'Europa on si è fatta attendere: "La vicenda che riguarda la nomina dell'inviato Ue nella regione del Golfo è stata politicizzata oltremodo: non esiste nessuna macchinazione o piano maligno al riguardo". Lo sostiene un alto funzionario europeo a conoscenza del dossier commentando le parole di Avramopoulos. La procedura, prosegue la fonte, è ancora in corso e non si prevedono al momento "accelerazioni" al riguardo. Di Maio rimane tra i candidati più accreditati anche perché ha ricevuto l'endorsement di Mario Draghi, che ha fatto il suo nome in Europa dopo l'esito delle elezioni di settembre. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
avramopoulosdi maioeuropagolfo





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.