A- A+
Politica
Quirinale, Salvini-Conte: "Una donna". Belloni? No Renzi-FI. E il Pd...
Elisabetta Belloni (foto Imagoeconomica)

Quirinale 2022, i colpi di scena della giornata

Quirinale, Salvini-Conte: "Sarà una donna". Belloni-Colle: i dubbi di Forza Italia. Renzi dice no. Il Pd e il Mattarella-bis...

Matteo Salvini e Giuseppe Conte parlano apertamente di un presidente della Repubblica donna.  E tutti gli indizi sembrano portare a Elisabetta Belloni. Con Beppe Grillo che sul tema poi twitta: "Benvenuta signora Italia, si aspettavamo da tempo".

Elisabetta Belloni è stata la prima donna nella storia della Farnesina a essere nominata Segretario generale e prima donna in Italia alla guida dei servizi segreti: il 12 maggio 2021 il premier Mario Draghi l'ha nominata direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (in sostituzione del generale di divisione Gennaro Vecchione). Elisabetta Belloni parla quattro lingue e vanta anche la Legion d'onore ricevuta dalla Francia. Ma poi arriva il no di Matteo Renzi e Forza Italia. E il Pd invita tutti "a prendere atto della spinta che da due giorni e in modo trasversale in parlamento viene a favore della riconferma del Presidente Mattarella".

Quirinale: Salvini, 'no' a Belloni? Io sono per i 'si''

"Io sono per i si e' non per i no. Lavoro per chiudere la partita gia' domani". Cosi' il segretario leghista Matteo Salvini ha risposto a chi gli chiedeva dei 'no' alla candidatura di Elisabetta Belloni.

Quirinale: Di Maio, indecoroso bruciare cosi' Belloni 

Quirinale sesto scrutinio flop. Boom di voti a Mattarella

Mattarella ha 336 preferenze. Gli astenuti  444 e 106 schede bianche. Le altre preferenze di rilievo: Di Matteo (41), Casini (9), Manconi (8), Cartabia e Draghi (5) Belloni (4)

"Trovo indecoroso che sia stato buttato in pasto al dibattito pubblico un alto profilo come quello di Elisabetta Belloni. Senza un accordo condiviso. Lo avevo detto ieri: prima di bruciare nomi bisognava trovare l'accordo della maggioranza di governo. Tutto ciò, inoltre, dopo che oggi è stata esposta la seconda carica dello Stato. Così non va bene, non è il metodo giusto". Così il ministro degli Esteri M5S Luigi Di Maio.

Fonti FI: per nome condiviso tratteremo da soli

Forza Italia, allo scopo di favorire una rapida e il più possibile condivisa elezione del Presidente della Repubblica, da questo momento in poi discuterà e tratterà autonomamente con le altre forze politiche. Lo fanno sapere fonti di FI.

Fonti Nazareno: donne? Severino, Belloni, Cartabia

Si sta discutendo di nomi femminili per la Presidenza della Repubblica? "Certo, nomi come Severino, Belloni, Cartabia", fanno sapere fonti del Nazareno.

Quirinale: fonti Pd, candidature donne di valore ma serietà

"Sono finalmente in corso, dopo il fallimento del muro contro muro voluto dal centro destra, confronti e discussioni su alcune possibili soluzioni. Tra queste anche candidature femminili di assoluto valore. Ma ci vuole serieta', la cosa peggiore e' continuare col metodo di questi giorni che consiste nel bruciare con improvvide fughe in avanti ogni possibilita' di intesa. Per noi rimane fondamentale preservare l'unita' della maggioranza di governo. Intanto invitiamo tutti a prendere atto della spinta che da due giorni e in modo trasversale in Parlamento viene a favore della riconferma del Presidente Mattarella", emerge da fonti del Nazareno.

Quirinale, Pd: prendere atto spinta trasversale del Parlamento per Mattarella

"Invitiamo tutti a prendere atto della spinta che da due giorni e in modo trasversale in parlamento viene a favore della riconferma del Presidente Mattarella". E' quando si apprende da fonti del Nazareno

Quirinale: Pd, su tavolo anche nomi Cartabia e Belloni

Sul tavolo del confronto fra Enrico Letta, Giuseppe Conte e Matteo Salvini si e' discusso di diverse ipotesi, prendendo in esame i nomi, tra gli altri, di Elisabetta Belloni e Marta Cartabia. Nomi che si sono aggiunti a quelli di Sergio Mattarella, Mario Draghi, Giuliano Amato e Pier Ferdinando Casini. E' quanto riferiscono fonti del Pd.

Quirinale: Ronzulli (Fi), Belloni? Per noi non va bene

"Belloni? "Per noi non va bene", le parole di Licia Ronzulli, vicepresidente dei senatori di Forza Italia, rispondendo ai giornalisti alla Camera sulla possibile candidatura di Elisabetta Belloni.

Quirinale: su Belloni asse Salvini-Conte, dubbi Forza Italia

Matteo Salvini e Giuseppe Conte hanno dichiarato, quasi all'unisono e usando le stesse parole, di essere entrambi al lavoro per l'elezione di un presidente della Repubblica donna. I due leader non hanno fatto nomi ma tra i corridoi di Palazzo Montecitorio si sono rafforzate le voci su Elisabetta Belloni. La numero uno del Dis sarebbe la scelta preferita dei due alleati del governo M5s-Lega, sulla quale sarebbe in corso una interlocuzione ad alto livello tra i partiti, da giorni, stando a quanto riferiscono diverse fonti del centrodestra. Nella coalizione di centrodestra, il nome non dispiace a Giorgia Meloni. Mentre Forza Italia ha dubbi sulla 'doppietta' tecnico a Palazzo Chigi e tecnico anche al Quirinale.

Quirinale, Renzi: Belloni? Non si può passare da Servizi a Colle

"Non penso che sia minimamente possibile votare la capo dei Servizi segreti alla presidenza della Repubblica: non sta né in cielo né in terra. Se è il suo nome proporremo di non votarlo". Lo ha detto a radio Leopolda Matteo Renzi su Elisabetta Belloni. "Indipendentemente dal nome, in una democrazia del 2022 il capo dei Servizi segreti non diventa presidente della Repubblica, se non lasciando tutti gli incarichi e candidandosi di fronte ai cittadini", ha aggiunto il leader di Iv.

Quirinale: Calenda, voteremmo Belloni con convizione

"Voteremmo la Belloni con convinzione", scrive su Twitter il leader di Azione, Carlo Calenda. "Cartabia ha piu' esperienza come garante della Costituzione. Belloni piu' esperienza come rapporti internazionali. Entrambe sono fuoriclasse. E non possiamo perdere l'occasione. Una donna preparata al vertice delle istituzioni. Finalmente".

Quirinale: Marcucci (Pd), candidati non si votano a scatola chiusa

"Vorrei ricordare a tutti che per volonta' della direzione del Pd, tutti nomi possibili per il Quirinale dovranno essere preliminarmente valutati e votati dall'assemblea dei grandi elettori dem. Non si possono votare candidati a scatola chiusa". Lo scrive su Twitter il senatore demi Andrea Marcucci a proposito della possibile candidatura di ELisabetta Belloni al Quirinale.

Quirinale, Conte: "Apertura delle forze politiche a un presidente donna"

"Siamo moderatamente contenti che ci sia stata un'apertura delle forze politiche ad avere finalmente una presidente della Repubblica donna", ha spiegato Giuseppe Conte parlando ai cronisti.

Quirinale, Salvini: "Sto lavorando per un presidente donna"

"Ho avuto diversi incontri in giornata e conto che a breve, ci sto lavorando, ci sia un presidente donna in gamba", ha detto Matteo Salvini ai cronisti.

Quirinale, Letta: Soluzione? "Un presidente all'altezza di Mattarella"

'Salvini l'ho trovato bene. Abbiamo discusso in modo franco e aperto''. Lo ha detto Enrico Letta ai microfoni de La7. "Questo Parlamento così frammentato non può che esprimere un presidente della Repubblica con una larga intesa". Soluzione? "Un presidente all'altezza di Mattarella". "In questo parlamento abbiamo cominciato questa discussione solo oggi pomeriggio, ma abbiamo dovuto attendere che il centrodestra facesse tutto il giro prima di arrivare a questo", aggiunge il segretario Pd: "In questa vicenda si intersecano due perimetri, quello dell'attuale maggioranza e' quella delle coalizioni che andranno al voto nel 2023. Ci sono varie opzioni, bisogna che ognuno faccia un passo avanti".

Quirinale: Letta, abbiamo finalmente iniziato a parlare

"Ci stiamo parlando, sono in corso discussioni e poi vedremo. Stamane ero ottimista ed e' andata bene. Abbiamo finalmente iniziato a parlare, ma siamo all'inizio", ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, ai giornalisti di Montecitorio.

Quirinale: La Russa, in rosa nomi per FdI ok Belloni

"Tra tutti questi nomi che sento, trovo delle agenzie di qualche giorno fa in cui Giorgia Meloni diceva che tra i nomi che non le dispiacevano c'erano quello di Sabino Cassese ed Elisabetta Belloni. Deduco - ma la mia e' solo una deduzione - che Belloni possa essere un nome di intesa". Cosi' il vice presidente del Senato Ignazio La Russa.

Quirinale: Salvini ha incontrato Draghi

Dopo il vertice di centrodestra, Matteo Salvini e' uscito da Palazzo Montecitorio e ha incontrato Mario Draghi. E' quanto riferiscono qualificate fonti leghiste. No comment da Palazzo Chigi.

Quirinale, incontro Salvini-Letta-Conte negli uffici M5s

Giuseppe Conte ha incontrato Enrico Letta e Matteo Salvini negli uffici M5S alla Camera.

Quirinale: Bossi, Salvini fara' quel che dice Berlusconi

"Salvini fara' che gli dice Berlusconi, immagino che vada a ruota di Berlusconi. Cosa dira' Berlusconi? Dira' che la sinistra vuole uno dei suoi alla presidenza", spiega il senatore della Lega Umberto Bossi ai giornalisti in Transatlantico.

Segue - Quirinale, flop Casellati scuote centrodestra e si abbatte su Salvini. Caccia ai franchi tiratori

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    collecontedraghiquirinalesalvini
    in evidenza
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi

    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.