A- A+
Politica
Quirinale, Draghi tratta coi partiti. "Se mi votate mano libera sul premier"

Quirinale, Draghi allontana il semipresidenzialismo. Ma vuole il Colle

Mancano solo dieci giorni per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica e ormai gli interessati non possono più nascondersi. Dopo l'annuncio attraverso le locandine di Silvio Berlusconi, arriva anche - si legge sulla Stampa - la decisione di Draghi: vuole il Colle. "Se toccasse a me essere scelto per il Quirinale, non potrei certo indicare un successore o mettere a punto un nuovo esecutivo. Lascerei mano libera alla politica, sarebbero i leader a trovare un accordo tra loro". Al telefono con un esponente di governo, Mario Draghi manda un messaggio che non può essere frainteso. Nessun semipresidenzialismo di fatto, nessuna mania di grandezza. Il presidente del Consiglio rispetta tutte le prerogative dei partiti e del Parlamento. Sa che il suo futuro è nelle loro mani. Soprattutto, sa che è quello che i leader vogliono sentirsi dire.

A Palazzo Chigi, non a caso, - prosegue la Stampa - parlano di "un’aria di burrasca mascherata da bonaccia". Perché a Draghi – nelle conversazioni private – tutti dicono: "Se si creeranno le condizioni siamo pronti a sostenerti", ma quel che si sta tentando – invece – è di fare a meno di lui. Per il Quirinale, ovviamente. Non certo per la guida del governo in un anno che si prevede travagliato. È per questo che l’idea di un ingresso dei leader nell’esecutivo, gli assi di briscola – per dirla con Salvini – è stata subito bollata dal Nazareno come una «solenne sciocchezza». Con un avviso rivolto proprio al leader della Lega: "Per noi tutto quel che è costruzione di un dialogo va bene, ma mettiamo da parte le provocazioni".

LEGGI ANCHE

Ronzulli e la rivelazione su Borgonovo: "Mediaset ti paga e tu fai il No Vax"

Vaccini, scienziati: "stop dosi ogni 2-3 mesi. Rischio paralisi immunitaria"

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    elezionimario draghipremierpresidente della repubblicaquirinaletrattative colle
    in evidenza
    CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

    Le foto

    CR7-Manchester, divorzio vicino
    Georgina mostra il pancione

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis celebra il suo primo anno di successi

    Stellantis celebra il suo primo anno di successi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.