A- A+
Politica
Silvio Berlusconi, addio all'ultimo Cavaliere d'Italia

Silvio Berlusconi è stato un numero uno in assoluto, nel bene e nel male, con tutti i suoi difetti e le sue contraddizioni. Il commento 

Se n'è andato anche lui, il Cavaliere. L'ultimo rimasto dei Cavalieri a denominazione di origine controllata di questo paese marcio nelle fondamenta, ridicolizzato da una politica senza senso e fallimentare sotto tutti i profili. Oggi è morto l'uomo che ha cambiato la politica italiana, che ha costruito un impero, che è stato odiato e amato così tanto, che anche i suoi nemici oggi sono dispiaciuti.

Inutile scrivere un articolo su Silvio Berlusconi che racconti le sue gesta, perchè oggi tutti i giornali e le televisioni d'Italia e del mondo, si sperticano in coccodrilli, dettagli, testimonianze, interviste, ma nessun articolo potrà mai superare un altro, perchè la vita di Berlusconi non si può riassumere in nessun servizio giornalistico.

LEGGI ANCHE: Dall'innegabile carisma alla vita controversa: addio all'"eterno" Silvio

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forza italiamilanosilvio berlusconi





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.