A- A+
Politica
Sondaggi, Pd supera la Lega: 30 a 29%. La simulazione con i Governatori

A cura di Alessandro Amadori

 

Se i risultati del voto regionale del 20-21 settembre 2020 venissero “proiettati” sul voto nazionale, includendo però, all’interno dei partiti, la forza elettorale dei governatori, quale sarebbe il risultato? In altre parole, se si fosse votato per le politiche, e ciascun partito avesse avuto al proprio interno anche il “brand” (diciamo il “partito personale”) del relativo candidato governatore, un po’ come nelle matrioske russe, che risultato avremmo avuto (ipotizzando la capacità del governatore stesso di trasferire sul partito il voto ottenuto)? Si tratta chiaramente di una simulazione molto sperimentale, e altrettanto azzardata, da prendere perciò con molta prudenza. Però il risultato è davvero interessante. E dovrebbe far riflettere i partiti sull’importanza di valorizzare al meglio in futuro, al proprio interno, quelli che sono stati definiti oggi sul “Corriere della Sera”, con un’efficace espressione giornalistica, come i “nuovi cacicchi”. Statistici e politologi mi perdoneranno l’azzardo, ma non ho davvero resistito alla tentazione di vedere che cosa ne sarebbe venuto fuori, soprattutto se dovessimo andare verso una legge elettorale proporzionale…

simulazione voto con govern
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    elezioni simulazionesondaggi legasondaggi pdelezioni sondaggi partiti simulazione
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe S, svelata a Padova per la prima volta in Europa

    Mercedes Classe S, svelata a Padova per la prima volta in Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.