A- A+
Politica
"Stop all'uno vale uno. Merito riguarderà tutta l'azione di governo nel 2023"
Augusta Montaruli e Giorgia Meloni

“Veniamo da anni nei quali hanno imperversato la cultura di sinistra, che promuove una visione unilateralista di appiattimento verso il basso, e dei 5 Stelle: quelli dell’uno vale uno"

Sottosegretario Montaruli, questa Manovra sembra finalmente avviarsi verso l’epilogo con la fiducia alla Camera, ma è stata una faticaccia superiore al previsto...
“No, abbiamo fatto una Legge di bilancio in tempi record, anche più stringenti rispetto a precedenti governi. Questa peraltro, dopo anni di esecutivi-minestrone o di compromesso, è la prima Legge di bilancio politica, fatta da un governo politico che compie scelte nette. Con queste misure stiamo mettendo le basi per interventi che riteniamo strategici per questa legislatura e, d'ora in avanti, potremo concentrarci sulle riforme necessarie per l'Italia".

Le opposizioni non la pensano così...
“Le opposizioni fanno il loro mestiere. Al centrodestra tocca l’onore e l’onere di governare. Siamo qui per fare scelte che i governi precedenti non hanno saputo, o voluto, prendere”.

Eppure è una Manovra in retromarcia, nella quale avete dovuto arretrare rispetto ai proclami iniziali. Penso al Pos, ad esempio...
“Questa narrazione della sinistra è smentita dai fatti. Abbiamo fatto una manovra in meno di un mese e con risorse totalmente diverse rispetto a quelle che hanno avuto i governi che ci hanno preceduto. Eppure abbiamo dato risposte immediate a famiglie e imprese.Sul Pos quello che conta non è il tema in sé, ma impedire che uno strumento di pagamento diventi l’ennesimo laccio e costo per chi lavora. Non si deve pagare per guadagnare. Stiamo studiando una soluzione sulle commissioni e ci auguriamo di arrivare in tempi brevi a una definizione. Verrà istituito un tavolo per limitare l'incidenza dei costi delle transazioni con Pos fino a 30 euro. Per il resto tutti gli obiettivi sono stati centrati, a partire dalle ingenti misure messe sul tavolo contro il caro bollette, che era la nostra priorità. In contemporanea, in sede europea, grazie all'intervento dell'Italia e del presidente Meloni siamo riusciti a ottenere il tetto al prezzo del gas”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sottosegretario montaruli





in evidenza
Affari in Rete

MediaTech

Affari in Rete


in vetrina
Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1

Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1


motori
CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.