A- A+
Politica
Stretta sugli "eco vandali". Carcere per 3 anni a chi imbratta i monumenti

Governo, il Ddl per mandare in carcere chi imbratta monumenti

Il governo sta lavorando ad una nuova legge, un decreto ad hoc per gli "eco vandali" con l'obiettivo di mettere in prigione chi imbratta monumenti e beni culturali. Pene più severe, - si legge sul Corriere della Sera - fino a 3 anni di carcere, estendendo il reato di danneggiamento previsto dal codice penale, e Daspo, cioè divieto di avvicinamento ai monumenti per chi deturpa il patrimonio artistico. La proposta di legge depositata dai senatori di Fratelli d’Italia per punire i cosiddetti «eco vandali», segue queste due linee. Nelle stesse ore al ministero della Cultura si prova a costruire un provvedimento che addebiti ai responsabili i costi per la ripulitura. Pronta la replica del collettivo di attivisti Ultima generazione, attraverso il portavoce Simone Ficicchia: «Invece di occuparvi della crisi climatica, promuovete leggi contro azioni non violente. Ma noi non abbiamo paura, siamo pronti anche al carcere».

Il ministro alla Cultura, Gennaro Sangiuliano, - prosegue il Corriere - che si è espresso più volte contro le azioni di protesta che hanno bersagliato i monumenti, vuole approfondire la proposta di legge dei senatori di FdI, prima di esprimersi. Ma si muove già con un altro obiettivo: «Mi accingo a varare — dice—una sanzione amministrativa che disponga che i costi di ripristino dei luoghi siano a carico di chi commette questi atti». Per il ministro, infatti, spesso è stato sottovalutato sia il prezzo degli interventi straordinari diripristino «che finiscono a carico di tutti i cittadini», sia i possibili effetti permanenti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governo





in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.