A- A+
Politica
Taurino: "Brindisi riparte con Salvini. Olimpiadi? Se Roma lascia, ci siamo"
Paolo Taurino

"Basta con Fitto e Vitali, il centrodestra pugliese riparte da Salvini". Così inizia la riscossa di "Noi con Salvini" a Brindisi e provincia. A spiegarlo è il neo coordinatore Paolo Taurino nella sua prima intervista, rilasciata al direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino. "Vogliamo valorizzare i territori e dare un taglio netto alla vecchia politica", ha spiegato Taurino.

"Che cosa ha colpito di me? - racconta ancora Taurino -. Il mio movimentismo, la mia agitazione. 'Taurino una ne pensa e cento ne fa', dicono. E questo è ciò di cui ha bisogno il nostro territorio".

Non solo. Taurino punta al 'colpaccio': "Roma rinuncia alle Olimpiadi? Noi siamo pronti. Proponiamo Brindisi e il Sud come sede delle Olimpiadi".

 

ECCO LA VIDEOINTERVISTA

Taurino

 

Tags:
paolo taurino "noi con salvini"paolo taurino salvini
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.