A- A+
Il Sociale
Bimbo autistico insultato dalle maestre. La rabbia della mamma

"Chiedo giustizia e aiuto, queste persone non meritano di insegnare"


"Mio figlio e' a casa e io non posso mandarlo a scuola in mano a queste persone dopo quello che e' accaduto, io chiedo giustizia e aiuto, perche' queste persone non meritano di insegnare. Sono una madre disperata".

 

Sono le parole all'AGI della mamma di Luca (nome di fantasia), un bambino autistico di soli 6 anni insultato e preso di mira in una chat WhatsApp di maestre di una scuola di Roma. "La storia risale alla fine di marzo - spiega la donna - quando vengo a conoscenza delle 'prove': l'ex insegnante all'autonomia che aveva in carico mio figlio fino a ottobre era venuto a conoscenza di questo gruppo di messaggistica e mi ha fatto leggere alcune conversazioni a tre tra la maestra di sostegno, l'insegnante di aula e la nuova insegnante all'autonomia. Queste hanno esultato addirittura alla notizia della positivita' al Covid di mio figlio".

La mamma non ci ha visto piu' ed e' andata nella scuola statale di Roma sud a parlare con una delle insegnanti coinvolte. "Era agitata, ci siamo incamminate verso la vicepresidenza e dopo sono andata dal vicepreside, ma ci hanno interrotto le forze dell'ordine che qualcuno nel frattempo ha chiamato. Loro mi hanno spiegato che girando conversazioni private potevo incorrere in un reato", conclude la donna. A denunciare l'episodio era stata l'associazione "La battaglia di Andrea", in prima linea per i diritti delle persone disabili.

Commenti
    Tags:
    bimbo autistico insultato maestre





    in evidenza
    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    Guarda le foto

    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


    motori
    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.